Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, ospedali come ring: pugni alla guardia giurata per entrare e lite tra due pazienti per un'infermiera

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Pugni alla guardia giurata all'ingresso del pronto soccorso e furibonda lite tra pazienti invaghiti della stessa infermiera. Ospedali come ring ad Arezzo. Gli episodi, entrambi nel fine settimana, si sono verificati ad Arezzo e a Montevarchi. Domenica sera verso le 22 i carabinieri della Compagnia di Arezzo sono dovuti intervenire al San Donato per placare gli animi: c'era un 55enne che voleva entrare per assistere un familiare. Ma con il degente c'era già un'altra persona e pertanto l'uomo non poteva passare. Ne è nata una discussione, degenerata con il pugno sferrato dal cittadino alla guardia giurata. Il 55enne è stato denunciato per violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

All'ospedale del Gruccia, in Valdarno, si era invece verificato il caso del "duello" tra due persone per motivi di gelosia. Si sono ritrovati entrambi in ospedale e tra i rivali in amore è scoppiata la baruffa con tanto di aggressione. Teatro dello scontro un reparto del nosocomio valdarnese dove i carabinieri sono intervenuti ed hanno riportato la quiete. E' seguita la fase di accertamento che ha portato alla luce il fatto che i due si contendevano la stessa donna. La colluttazione per fortuna non ha avuto gravi conseguenze.