Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, tre ventenni sorpresi a rubare nella notte dentro una villetta al Bagnoro

  • a
  • a
  • a

Tre ventenni aretini, incensurati e insospettabili, sorpresi a rubare nella notte in una villetta al Bagnoro, località nella campagna a ridosso di Arezzo. Sono stati i carabinieri del nucleo Radiomobile, impegnati in un servizio di perlustrazione e controllo, a udire dei rumori sospetti provenire da una abitazione. Era passata la mezzanotte e i militari dell’Arma, considerato il contesto, hanno chiamato rinforzi. Sul posto sono arrivate altre due macchine dei carabinieri. I militari sono entrati nella villetta e hanno trovato all'interno i tre giovani che erano riusciti a entrare dopo aver forzato la porta d'ingresso. Non avevano ancora fatto in tempo a rubare nulla. E' stato chiamato il proprietario che ha controllato le cose senza riscontrare ammanchi. I tre ventenni sono stati denunciati a piede libero per tentato furto in abitazione in concorso.