Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uomo telefona al medico: "Mi voglio uccidere". Barricato in casa, situazione risolta in extremis

Blitz nel quartiere di Case Bruciate

  • a
  • a
  • a

Uomo telefona al medico e annuncia l'intenzione di volersi togliere la vita. Scatta l'emergenza e alla fine la situazione viene risolta. E' successo in Valdarno, a Montevarchi. Tutto è iniziato verso le 15 quando un dottore ha contattato il 112 ed ha riferito che un paziente lo aveva contattato, dava in escandescenze, pronunciava frasi sconnesse e annunciava gesti estremi. I carabinieri hanno localizzato l'abitazione. Momenti drammatici perché dall'interno non pervenivano risposte. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco. Mentre la porta stata per essere abbattuta, l'uomo ha deciso di aprire e di farsi soccorrere. E' stato accompagnato in ospedale per gli accertamenti del caso. Non sono noti i motivi dello stato di forte alterazione che lo ha portato sull'orlo del suicidio. L'episodio viene riferito dall'Arma ed è avvenuto domenica 13 marzo.