Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Arezzo prepara la partita con lo Scandicci. Orgoglio Amaranto, iniziativa con ospiti Pavanel e Massetti

Nicola Brandini
  • a
  • a
  • a

Dritti verso la partita di domenica, la quintultima della stagione, che vede l’Arezzo impegnato al Comunale contro lo Scandicci. Il lavoro della squadra di Mariotti in vista della sfida con i fiorentini è ripreso ieri pomeriggio al campo “Lebole”. Seduta singola di allenamento incentrata, dopo il riscaldamento, su un lavoro atletico. E ci sono buone notizie in arrivo per mister Mariotti. Pinna e Frosali sono tornati in gruppo, dopo aver saltato la partita di giovedì scorso a Livorno a causa di un attacco influenzale.

Tornati a lavorare insieme al gruppo anche Lazzarini e Mancino, ai box ormai da diversi giorni a causa di infortuni: il primo era alle prese con una ricaduta al flessore della coscia destra e adesso sembra essere pronto a tornare in campo; per Mancino, invece, è stata una distorsione alla caviglia destra rimediata a San Donato il 3 aprile scorso (e che lo costrinse ad uscire a partita in corso).

Adesso entrambi sono tornati in gruppo e ci sono buone probabilità di vederli, se non in campo, perlomeno in panchina domenica prossima contro lo Scandicci. Nella seduta di allenamento di ieri ha continuato a lavorare a parte Magliocca. 

A fine seduta, poi, spazio ad una partitella a ranghi misti su campo ridotto, a cui non hanno preso parte i soli Mancino, Lazzarini e Frosali. Nella giornata di ieri è stato diramato anche il programma di allenamento settimanale che prevede una doppia seduta per la giornata di oggi: la squadra si ritroverà al “Lebole” questa mattina alle 11 e nel pomeriggio alle 15,30. Per domani e venerdì, invece, sono previste sedute singole pomeridiane con inizio dei lavori alle 15. Sabato poi sarà tempo di rifinitura mattutina alle 11 alla vigilia della sfida interna contro lo Scandicci.

Domenica l’Arezzo non potrà permettersi passi falsi se vorrà mantenere il terzo posto in classifica conquistato giovedì scorso grazie alla vittoria di Livorno (e la sconfitta del Follonica Gavorrano proprio a Scandicci).

Intanto Orgoglio Amaranto ha ufficializzato gli ospiti della “Cena delle rinascite” in programma il prossimo 30 aprile al campo sportivo “Il Caggio” di Ceciliano. Il primo sarà l’ex allenatore dell’Arezzo Massimo Pavanel, trascinatore carismatico della Battaglia Totale del 2018. Per l’occasione è stata messa in stampa una maglietta speciale “Generale Pavanel” che sarà prodotta in numero limitato (prenotazioni aperte, costo 15 euro). Il secondo ospite, invece, sarà Marco Massetti: fu il presidente della ripartenza dopo la mancata iscrizione nel 2010. Aperte le prenotazioni e sarà possibile prenotarsi fino a venerdì 19 aprile presso Orologeria Pernici di via Cavour 54 oppure Parrucchiera Cristina via Trento Trieste 7/A.