Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, Carabinieri in lutto per la scomparsa di Natale Fuso, figura di spicco dell'Arma

  • a
  • a
  • a

Lutto per l'Arma dei Carabinieri. Si è spento il cavaliere Natale Fuso, per molti anni in servizio presso la stazione di Castiglioni Fibocchi ed il Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo.

Nativo di Magione (Perugia) ma toscano di adozione dopo i primi anni in servizio a Roma era stato trasferito in provincia di Arezzo dove ha trascorso la vita e svolto la sua carriera.
In particolare a Castiglioni Fibocchi ha svolto la parte più significativa del suo servizio e della sua vita, tanto da andarvi ad abitare in modo permanente e diventando  un riferimento di rettitudine e serietà per tante generazioni che oggi lo ricordano con gratitudine.

Come scritto dal Sindaco di Castiglioni Fibocchi Marco Ermini nella sua espressione di cordoglio alla famiglia: "Simbolo istituzionale  per molte generazioni, alta personalità che ha sempre rappresentato al meglio il valore del ruolo ricoperto  Un gran pezzo di storia Castiglionese che se ne va, ma che lascia ricordi indelebili in tutte la nostre famiglie."

Lascia i figli Fabio e Roberto, che hanno intrapreso la stessa carriera del padre e sono attualmente in servizio presso le procure di  Forlì ed Arezzo  e  la figlia Alessandra molto nota nella comunità Castiglionese per l'impegno in associazioni con fini sociali ed aggregativi.

Se ne va un uomo "tutto di un pezzo" ma il suo ricordo non abbandonerà chi lo ha conosciuto ed apprezzato.

I funerali di Natale Fuso saranno celebrati domani, domenica 15 maggio alle 15 nella chiesa di Castiglion Fibocchi.