Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore investito da auto che esce di strada e gli piomba addosso mentre parla con l'amico

  • a
  • a
  • a

Era sul ciglio della strada e dava consigli all’amico intento a svolgere lavori di manutenzione ad un muretto, quando un’auto in transito lungo la via dei Procacci gli è piombata addosso. E’ morto così, secondo la prima ricostruzione, Bruno Burri, 79 anni, di Lucignano. La tragedia si è consumata nel pomeriggio, verso le 16, lungo la direttrice che dal paese della Valdichiana conduce a Sinalunga, prima della deviazione per la Croce. Un contesto assolutamente tranquillo, ordinario, banale che improvvisamente ha lasciato il posto al dramma. La Smart condotta da un 54enne del posto, per cause da accertare ha descritto una traiettoria tale da uscire dalla carreggiata per poi finire proprio contro il malcapitato. Burri ha riportato lesioni gravissime che ne hanno provocato il decesso sul colpo, senza che i soccorritori potessero salvarlo. L’investitore, incastrato nel veicolo e liberato dai vigili del fuoco, è stato trasportato in elicottero alle Scotte di Siena in codice giallo. Sul posto ambulanza Anpas di Foiano e automedica dell’ospedale della Fratta. I carabinieri del Radiomobile di Cortona hanno svolto i rilievi per definire la dinamica dell’investimento, mentre la Polizia municipale si è occupata della viabilità. Commozione per la morte di Burri, persona conosciuta e stimata.