Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, indice di gradimento del sindaco Ghinelli in calo di tre punti secondo Governance Poll del Sole 24 Ore

  • a
  • a
  • a

Il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli perde tre punti nella classifica sull'indice di gradimento dei sindaci d’Italia. Secondo la nuova edizione del Governance Poll, l’indagine annuale che Noto Sondaggi realizza per il Sole 24 Ore, il consenso del primo cittadino rieletto nel 2020 alla guida di Arezzo sarebbe in discesa. Nello specifico la percentuale riportata per Ghinelli flette dal 54,5 al 51,5, stesso valore del suo collega di Perugia, Andrea Romizi, anche lui espressione del centrodestra, con il quale condivide la posizione 56 nella graduatoria.

Molto meglio, comunque, del sindaco di Siena Luigi De Mossi, stessa coalizione, a fondo classifica con 44 rispetto ad un iniziale 50,8.

La hit dei sindaci italiani vede al comando Luigi Brugnaro (Venezia) con un balzo del gradimento da 54,1 a 65. Seguono Marco Fioravanti di Ascoli Piceno e Antonio Decaro di Rieti.  Quindi Sala, in forte ascesa, Manfredi e Lepore rispettivamente sindaci di Milano, Napoli e Bologna.

Il primo dei toscani è Matteo Biffoni di Prato (14°, centrosinistra, 57,5). Dario Nardella sindaco di Firenze è 23°.

Nella classifica dei governatori delle regioni, primo svetta Luca Zaia (Veneto) che aumenta il suo consenso fino al 68. Eugenio Giani, Toscana, è decimo con indice di gradimento che scende da 49 a 46. Tabelle complete e analisi sono sul quotidiano il Sole 24 Ore in edicola oggi.