Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, fiction Mediaset: la piccola Rebecca è Vanessa Incontrada da bambina in Fosca Innocenti. Galoppa con il giostratore Scortecci

Alessandro Bindi
  • a
  • a
  • a

È la piccola aretina Rebecca Testi, dieci anni ed appassionata di equitazione, la Vanessa Incontrada bambina. La giovane cavallerizza insieme al giostratore della Colombina, vincitore dell’ultima edizione della Giostra del Saracino, Gianmaria Scortecci, hanno galoppato sul campo di girasoli, simbolo della fiction “Fosca Innocenti”.

Una bella esperienza e tanta emozione in attesa di rivedere le immagini nel piccolo schermo. Le riprese televisive della seconda serie della fiction televisiva di Canale 5 sono arrivate alla fase conclusiva. La troupe si prepara a lasciare la città dopo quasi due mesi di ciak per le strade e le piazze della città. Gli aretini, aspettano di godersi dal divano gli affascinanti scorci cittadini catturati dalle telecamere dell’avvincente serie tv che vedrà il vicequestore Fosca Innocenti impegnata a condurre indagini e risolvere complicati situazioni comprese quelle sentimentali.

E occhi puntati anche per scovare tra le comparse i volti conosciuti di concittadini che hanno avuto il piacere e la gratificazione di essere selezionati. Nel casting è entrata immediatamente la piccola Rebecca. Volto sorridente e lentigginoso, unito a una preparazione equestre coltivata nelle scuderie dell’associazione ippica San Marco, pare che abbia impiegato poco per convincere gli autori ad entrare nel set nelle veste di Fosca Innocenti, interpretata dall’attrice Vanessa Incontrada, da bambina.

L'idea di far partecipare Rebecca al casting per la selezione di comparse e figurazioni è del padre Gabriele e nasce da una somiglianza familiare del tutto particolare. La moglie Chiara Buresti, conosciuto medico della neonatologia e della pediatria dell'ospedale San Donato, in più occasioni è stata scambiata per la nota attrice. "Nel tempo" ricorda Gabriele "più volte mia moglie è stata fermata per strada da fans di Vanessa Incontrada. Qualche anno fa, eravamo in vacanza ad Ischia e c'è stato chi le ha chiesto anche un autografo". Sono quindi stati gli aneddoti, legati alla somiglianza tra Chiara e Vanessa, la molla che ha spinto Gabriele a inviare le foto della piccola Rebecca alla produzione.

E la selezione, pare sia stata rapida. È infatti bastato uno sguardo per associare il volto della piccola Rebecca a quel ruolo che le calza a pennello. “Ho saputo del casting” spiega Gabriele “perché alcune settimane fa circolava la voce nei vari maneggi che la produzione della fiction Fosca Innocenti cercava una bambina di dieci anni che sapesse cavalcare per fare una ripresa in sella al cavallo. È a quel punto che ho pensato di inviare la foto per mail. Dopo poche ore è arrivata la sorpresa che Rebecca era stata scelta”.

E adesso Rebecca ha vissuto una giornata speciale. “Una bellissima giornata” dicono i genitori “durante la quale Rebecca ha trascorso piacevoli e divertenti momenti sul set”. Coccolata dalla troupe è salita in sella con Gianmaria Scortecci, selezionato per interpretare il padre di Fosca nei suoi ricordi di bambina, galoppando tra i sorridenti girasoli. Lo stesso sorriso che accomuna la piccola Rebecca a Fosca Innocenti.