Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, don Gabriele Bandini vicino a diventare il nuovo vescovo. A ore l'annuncio

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Qualche fedele ha già iniziato a fargli le congratulazioni per la sua nomina a vescovo di Arezzo, Cortona e Sansepolcro, nel suo profilo facebook. Ma ancora non c’è niente di ufficiale, anche se il valdarnese don Gabriele Bandini, 55 anni, è vicinissimo a prendere il testimone dell’arcivescovo Riccardo Fontana. E’ questione di ore. Dal Vescovado ipotizzano che l’annuncio possa esserci già domani o al massimo venerdì.

 

 

Come sempre avviene in questi casi, il primo ad ufficializzare la nomina sarà il bollettino della sala stampa del Vaticano. In contemporanea, a mezzogiorno, sarà annunciato il nuovo vescovo anche dalla diocesi aretina e dalla parrocchia - in questo caso - di provenienza del nuovo inquilino del vescovado. Don Gabriele Bandini che già dai primi luglio era dato tra i più papabili, è parroco a Rignano ed è nato a San Giovanni Valdarno. E’ stato anche ex rettore del seminario di Fiesole. Soprannominato dai suoi parrocchiani “Donga”, è sacerdote dal 1997 ed è parroco anche delle chiese di San Clemente e Sociana. E’ stato capo scout ed è molto ben voluto dai giovani. “Ancora non c’è niente di ufficiale fanno sapere dal Vescovado aretino”, mentre l’arcivescovo Riccardo Fontana sta preparando i bagagli per trasferirsi nella sua casa in piazza San Domenico. Fontana ha infatti deciso che non lascerà Arezzo, ma che resterà ancora a fianco degli aretini. Accanto al nome di don Gabriele Bandini, ci sono anche quelli di Andrea Migliavacca vescovo di San Miniato e di monsignor don Marco Salvi, attualmente a Perugia e originario di Sansepolcro, ma per tanti anni, parroco di Anghiari. Se fosse don Gabriele Bandini il nuovo vescovo della diocesi di Arezzo, Cortona e Sansepolcro, verrebbe nominato qua ad Arezzo, come successe a padre Flavio Carraro nel 1996. Ormai dunque è davvero questione di poco. Già alla fine di questa settimana ci sarà l’annuncio di chi sarà il nuovo vescovo. Riccardo Fontana domenica scorsa ha di fatto chiuso la sua missione con le celebrazioni di San Donato. Adesso cede il testimone per sopraggiunti limiti di età. E chissà che a raccoglierlo non sia proprio Bandini.