Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, elezioni: ecco i fac simile delle schede per Camera (rosa) e Senato (gialla) con i nomi dei candidati

  • a
  • a
  • a

Scheda rosa per la Camera, scheda gialla per il Senato. Ecco i fac simile per il voto del 25 settembre 2022. Il meccanismo elettorale per le Politiche, il Rosatellum, è un mix tra maggioritario e proporzionale. Con il primo metodo viene eletto chi tra i candidati ottiene più voti (uninominale) mentre con l'altro, attraverso un calcolo complesso e la ripartizione in quote dei seggi, si agisce su base plurinominale tenendo conto dei listini dei partiti procedendo a scalare dal capolista in avanti. 

Sono diversi anche gli ambiti geografici, i collegi, che esprimono i parlamentari. Alla Camera uninominale collegio composto dai comuni della provincia di Arezzo più Figline Incisa e Reggello; alla Camera proporzionale collegio composto dalle province di Arezzo, Siena, Grosseto e Livorno. Per il Senato uninominale il collegio è composto da Arezzo, Siena, Grosseto mentre il plurinominale è formato da tutta la Toscana.

 

 

Alla Camera sono in lizza in otto per la sfida secca. Nell'ordine, gli elettori aretini trovano in scheda: Sandra Picchi di Italexit per l'Italia con Paragone, Cristiano Rossi per Unione Popolare con De Magistris, Lucia Cherici per Calenda - Azione e Italia Viva, Tiziana Nisini per la coalizione di centrodestra sostenuta da Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, Forza Italia Berlusconi, Lega Salvini Premier, Noi Moderati; Vincenzo Ceccarelli per la coalizione di centrosinistra formata da Impegno Civico Di Maio, Alleanza Verdi Sinistra, Partito Democratico Italia democratica e progressista, +Europa con Emma Bonino; Sabrina Mancini per Vita; Rosalba Fanciulli per Italia Sovrana e Popolare; Tommaso Pierazzi per il Movimento 5 stelle. Va a Montecitorio, come detto, chi ottiene più voti. Ogni partito ha poi quattro nomi nel listino. Occorre in questo caso barrare il simbolo del partito che si vuol votare.

Ecco i. nomi dei candidati per la quota proporzionale nei listini.

Italexit: Costanza Vaccaro, Andrea Asciuti, Vera Balsimelli, Daniele Ombriti.

Unione Popolare:  Vittorio Cateni, Loretta Valenti, Luca Chiappe, Elena Golini.

Calenda Azione Italia Viva: Francesco Bonifazi, Benedetta Frucci, Giuseppe Monaci, Isabella Martini

Fratelli d'Italia: Chiara La Porta, Fabrizio Rossi, Chiara Colosimo, Francesco Michelotti.

Forza Italia: Deborah Bergamini, Roberto Berardi, Antonella Gramigna, Lorenzo Lorè.

Lega: Tiziana Nisini, Mario Lolini, Cinzia Santoni, Carlo Ghiozzi,

Noi Moderati: Lucia Tanti, Marco Falomi, Manuela Seriacopi, Gaetano Gliatta.

Impegno Civico Di Maio: Carla Ruocco, Mario Cali, Simona Di Blasi, Giorgio Federighi.

Alleanza Verdi Sinistra:  Nicola Fratoianni, Serena Ferraiuolo, Telio Barbieri, Marta Glenda Lugano.

Pd: Laura Boltrini, Marco Simiani, Roberta Casini, Simone De Rossi

+ Europa: Alessandro Giovannini, Carla Tabi, David Garzella, Desideria Mini

Vita: Sabina Bargagna, Ciro Scognamiglio, Sabrina Mancini, Ugo Rossi.

Italia sovrana e popolare: Marco Rizzo, Silvia Stefani, Francesco Sale, Caoli Berni.

Movimento 5 stelle: Riccardo Ricciardi, Stella Sorgente, Luca Migliorino, Flavia Serena Sandoiu. 

 

 

Al Senato i candidati all'uninominale sono nove: Andrea Barbagli per il Movimento 5 stelle, Davide Vivaldi per Calenda Azione - Italia viva, Silvio Franceschelli per la coalizione di centrosinistra, Claudio Cubattoli per Unione Popolare con De Magistris, Tommaso Agostini per Vita, Marco Barzanti per il Pci, Gualtiero Bomba per Italexit per l'Italia con Paragone, Simona Petrucci per la coalizione di centrodestra, Maria Teresa Turrini per Italia Sovrana e Popolare.

Ecco i nomi dei candidati partito per partito per la quota proporzionale:

M5s: Eton Antonio Licheri, Manuela Bellandi, Gianluca Ferrara, Donella Bonciani

Calenda Azione Italia Viva: Matteo Renzi, Mariastella Gelmini, Paolo Russo, Stefania Saccardi.

Verdi Sinistra: Eros Tetti, Cecilia Bassi, Marco Guercio, Elena Donati.

Pd: Dario Parrini, Ylenia Zambuto, Silvio Franceschelli, Caterina Biti.

Impegno Civivo Di Maio: Antonietta Margherita Rebuffoni, Nicola Grimaldi, Simona Bruschi, Riccardo Parisi

+ Europa: Marco Taradash, Fabiola Trivella, Davide Bacarella, Valentina Cosimati.

Unione Popolare: Fabrizio Callaioli, Francesca Conti, Angelo Baracca, Daniela Dominica Vangieri.

Vita: Antonietta Gatti, Marco Santero, Vanda Ciaiola, Tommaso Agostini.

Pci: Paolo Manuelo Zara, Stefania Tonini, Marco Pompeo, Francesca Bruni.

Italexit: Marco Mori, Cinzia Del Bigallo, Giglielmo Mossuto, Claudia Bernabei.

Fratelli d'Italia: Patrizio Giacomo La Pietra, Daniela Garnero Santanchè, Paolo Marcheschi, Susanna Donatella Campione.

Noi Moderati: Sandro Dini, Maria Cristina Bardoni, Enrico Mencattini, Clara Trama.

Forza Italia: Massimo Mallegni, Rita Pieri, Bernardo Mennini, Lorenza Bondi.

Lega: Claudio Borghi, Donatella Legnaioli, Mario Agnelli, Cecilia Cappelletti.

Italia sovrana e popolare: Salvatore Catello, Claudia Placanica, Antonio Martello, Alessandro Angeloni.