Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, in quanti nel 2022 hanno aperto e chiuso negozi

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Chi apre e chi chiude. Sono 160 i negozi in sede fissa che nel 2022 hanno visto la luce, rispetto ai 105 che invece hanno chiuso. Un dato che se paragonato a quello del 2021 è in discesa, ma è anche vero che due anni fa c’era stata la ripresa dopo il Covid e che numerosi erano stati gli incentivi. Senza contare che chi aveva tirato giù la saracinesca nel 2020, nel 2021 ha riaperto subito. “Diciamo che i dati del 2021 sono un po’ viziati”, sottolinea l’assessore Simone Chierici. “Guardiamo invece quello che è successo nell’anno appena passato”. Ed eccoli i numeri che sono stati forniti dallo sportello unico attività produttive del Comune di Arezzo, tenendo conto che i sub ingressi sono una categoria a parte in quanto comprendono sia la cessazione che l’inizio dell’attività non risultando quindi negli altri due valori. Nel 2022 sono 160 le nuove attività che hanno tirato su la saracinesca. 105 invece quelle che l’hanno definitivamente abbassata. Ci sono stati 58 sub ingressi. Per quanto riguarda le attività legate al turismo, 61 sono gli esercizi di somministrazione che hanno aperto, rispetto ai 29 che invece hanno chiuso. Sono invece 34 i sub ingressi. Ci sono 16 nuove strutture ricettive, 13 che hanno chiuso e 7 i sub ingressi.

Servizio completo nell'edizione del 21 gennaio del Corriere di Arezzo