Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, primarie Pd per il segretario: arriva Elly Schlein

  • a
  • a
  • a

 

Primarie del Partito democratico, incontro ad Arezzo con Elly Schlein organizzato dai comitati che ne sostengono la candidatura a segretaria nazionale. I sostenitori e gli interessati vengono invitati per domani, domenica 22 gennaio, presso la Casa dell’Energia di Arezzo, in Via Leone Leoni alle ore 18.30. 

La candidata alle primarie per la segreteria Pd, annunciano i promotori, arriverà con il consueto taccuino per ascoltare le voci del territorio e presentare il suo programma che si sviluppa a partire da tre temi, capisaldi della mozione Schlein: lotta alle diseguaglianze, lavoro di qualità e conversione ecologica necessaria a contrastare i cambiamenti climatici. 

"Il lavoro dei tanti comitati territoriali, nati all’insegna del “Parte da noi”, si sta concretizzando come occasione per unire le migliori energie che sono nel Partito Democratico e i saperi e le competenze che vengono dalla società civile, dal mondo associativo, da quello del lavoro e dell’impresa", si legge in una nota, che prosegue "c’è bisogno di fare politica in modo meno personalistico e più generoso ed efficace, con ritrovato senso di unità e appartenenza ad una comunità che vuole riconnettersi con le nuove generazioni e più in generale con le persone, i loro bisogni e la loro ricerca di felicità. Schlein rappresenta questa speranza di cambiamento".

Alle primarie del 26 febbraio oltre ad Elly Schlein si presentano Stefano Bonaccini, Gianni Cuperlo e Paola De Micheli. Recentemente Bonaccini è stato ad Arezzo per una iniziativa politica. Il partito si organizza in vista della consultazione aperta anche ai non iscritti per scegliere il successore di Enrico Letta.