Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, lite familiare: spara al cognato e lo ferisce, arrestato: è una guardia giurata

  • a
  • a
  • a

Via Pietro Benvenuti, zona San Clemente, Arezzo: ore 18.36. E' a quell'ora che i residenti hanno sentito un colpo di pistola. Un ferito e un arrestato nell'ennesimo fatto di sangue in città e provincia di questi ultimi tempi. In ospedale colpito all'addome, è finito Luca Valli, 45 anni. E' stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Bloccato dalla polizia, in stato di fermo, Francesco Colonna, 41 anni, il cognato, guardia giurata.  Un pomeriggio di discussioni sfociato in dramma. Tutto sarebbe nato da un contrasto tra fratelli, Colonna e la sorella, che è moglie di Valli. Quest'ultimo, saputo dell'alterco, sarebbe intervenuto per sostenere la consorte. La situazione sarebbe precipitata. Sequenze al vaglio degli inquirenti, la Squadra Mobile,  guidata dal dirigente Sergio Leo.

 

 

 

Dopo la richiesta di aiuto, sono arrivati i soccorsi e la polizia, che ha circondato il quartiere considerato che c'era una persona armata. Poi la corsa dell'ambulanza verso il San Donato, i primi accertamenti su quello che potrebbe essere qualificato come tentato omicidio e l'arrivo del sostituto procuratore Julia Maggiore.