Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, ripartiti i lavori per il tunnel Baldaccio e rotatoria via Fiorentina

Alessandro Bindi
  • a
  • a
  • a

Si allarga la mappa dei cantieri in città. L’assessore Alessandro Casi prosegue nel percorso di realizzazione delle opere pubbliche con il quale l’amministrazione comunale intende dare nuovo slancio alla città del futuro. “Riparte il cantiere del doppio tunnel del Baldaccio”. Una notizia che fa ben sperare e proietta verso una nuova fase della maxi opera attesa dalla città. “Lo stop di un mese circa” spiega l’assessore Alessandro Casi, “è legato a problemi di natura tecnica, risolti, relativi alla realizzazione del muro di sostegno dei binari per la realizzazione della nuova strada in uscita dal tunnel che collegherà con via Alessandro dal Borro”. Superate le difficoltà burocratiche adesso nel cantiere sono ripresi i lavori e l’obiettivo è quello di aprire il nuovo tunnel al più presto. “Il cronoprogramma” puntualizza Casi “si è allungato di un mese e mezzo circa ma credo che il traguardo sia vicino”. In assenza di ulteriori ostacoli, dopo l’apertura del tunnel alle auto si lavorerà nell’area dell'attuale sottopasso, demolendolo per metà in modo da consentire la realizzazione di una maxi rotatoria che regolerà il flusso dei veicoli.

(...)

 

Servizio completo nel Corriere di Arezzo in edicola venerdì 10 marzo 2023