Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Colpito da infarto, il cuore torna a battere dopo 40 minuti

default_image

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Colpito da infarto viene soccorso dai vigili del fuoco che iniziano subito le manovre con il defibrillatore. E' successo a Pratovecchio nella mattina di mercoledì, quando un uomo di 78 anni si è sentito male mentre si trovava a casa. La vicinanza della caserma dei vigili del fuoco ha fatto sì che appena è scattato l'allarme, immediato è stato l'intervento con il defibrillatore. Dopo che è arrivato il 118 le manovre sono continuate per una quarantina di minuti. Una staffetta provvidenziale perchè l'anziano ha ricominciato a respirare.E' stato trasferito con Pegaso all'ospedale Careggi in codice rosso. Le sue condizioni sono molto gravi.