Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Processo crac Banca Etruria, il liquidatore Santoni: "Istituto usato come bancomat"

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Sono state le parole del liquidatore Giuseppe Santoni questa mattina, venerdì 20 settembre, al centro dell'udienza per il processo per il crac di Banca Etruria.  "Banca Etruria usata come bancomat" ha definito così il liquidatore le modalità di amministrare l'istituto da parte di alcuni esponenti aziendali. Santoni è stato chiamato a ricostruire la storia dell'istituto di credito di Arezzo, arrivato alla risoluzione nel 2015. Il passaggio tra i presidenti, le posizioni creditizie erogate in conflitto d'interessi, errori nella gestione, le fasi. Tutto ripercorso nella lunga mattinata nell'aula Miraglia della Vela.  Si tornerà in aula il 27 settembre. IN AGGIORNAMENTO...