Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Brindisi di Ferragosto del Prefetto Guidi in visita al Comando dei Carabinieri

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Nella mattinata del 15 agosto nell'ambito degli incontri istituzionali con le Forze dell'Ordine del capoluogo, in occasione della festività del Ferragosto, il Prefetto di Arezzo, Alessandra Guidi, si è recata in visita al Comando Provinciale dell'Arma dei Carabinieri. Il Prefetto è stata accolta dal comandante provinciale, il colonnello Luigi Arnaldo Cieri e dagli altri ufficiali presenti in sede. La dottoressa Guidi ha visitato la Centrale Operativa intrattenendosi con gli operatori e il capo centrale, il Luogotenente Giovanni Cavallo, ed assistendo ad un briefing sulle funzioni della centrale operativa, vero e proprio "posto comando, centro motore e strumento fondamentale per l'innesco, lo sviluppo e il completamento di tutta l'attività istituzionale dell'Arma nella provincia di Arezzo". La struttura è stata presentata al prefetto dal capo ufficio comando, il tenente colonnello Angelantonio Sorrentino, dal comandante del Nucleo Investigativo capitano Matteo Demartis e dal comandante del Nucleo operativo e radiomobile tenente Monica Dallari. La dottoressa Guidi ha espresso il proprio apprezzamento per l'attività istituzionale condotta dai reparti del Comando Provinciale, le cui Stazioni Carabinieri sono capillarmente presenti sull'intero territorio provinciale e ha ringraziato l'Arma per l'operato a servizio dei cittadini e delle Istituzioni per la tutela della legalità e la serena convivenza della comunità. Il colonnello Cieri ha a sua volta espresso parole di sincera gratitudine al Prefetto per la sensibilità dimostrata con la sua presenza "accanto ai Carabinieri" nel giorno di Ferragosto, nel quadro della costante e puntuale azione di indirizzo e di coordinamento di tutte le Forze di Polizia, salutando l'Autorità, unitamente agli Ufficiali e ai militari presenti, con un brindisi.