Malagò: "Ripartenza Serie A? C'è egoismo da parte di tutti i presidenti" 

Malagò: "Ripartenza Serie A? C'è egoismo da parte di tutti i presidenti" 

22.05.2020 - 11:45

0

"C'è egoismo da parte di tutti i presidenti dei Serie A sul fatto di voler giocare o no? Si, tutti hanno in qualche modo un condizionamento da una posizione di classifica, non mi sento di dire che ci sono buoni e cattivi. Questo forse è nella natura umana che ci possono essere delle spinte, in virtù anche del fatto che nel momento in cui si è fermato tutto uno era ad un punto dalla retrocessione o dallo scudetto". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a Radio Incontro Olympia, sui presidenti della Serie A e le differenti vedute sulla ripartenza del campionato.  

"Playoff e playout come piano B del calcio? Non si può pensare che o il campionato parte e finisce oppure non so cosa succede. O tutto o niente. Questa - continua Malagò - è la mia idea del tutto personale. In Italia ci sono circa 15 sport di squadra, dalla pallamano al football americano, dalla pallacanestro al pattinaggio a rotelle, dal rugby al calcio. 14 su 15 hanno fermato i campionati, 14 su 15 non hanno assegnato lo scudetto, 14 su 15 non hanno dato le retrocessioni. Cito la situazione quale è. E' rimasto il calcio perché è diverso, va bene, perché muove tanti interessi. Io mi permetto di dire che anche la Virtus Bologna di basket avrebbe voluto vincere il campionato o la Pro Recco nella pallanuoto". 

"Io penso che c'è un rischio piccolo o grande che il campionato o non ricominci, anche se ormai si sono create tutte le condizioni da protocollo che ricominci, ma ci può essere la possibilità che non finisca. A differenza di tanti paesi, a cominciare dalla Germania, che ha già messo in sicurezza il sistema, ha già fatto l'accordo con le televisioni, da noi non c'è assolutamente nulla", ha sottolineato Malagò. "Allora ho detto facciamo un piano B, poi sta alla federazione dire se giochiamo fino ad ottobre o si fanno playoff o playout. Normalmente se scegli una strada non puoi dire facciamo prima questo e poi l'altro, non è elegantissimo. E' giusto che la Roma rientri con i playoff nella lotta scudetto? Ma certo che no. Ma lo deve dire la federazione e il consiglio Federale", ha aggiunto il presidente del Coni. 

Quanto rimpianto c'è nelle Olimpiadi a Roma? "Credo in tutto questo periodo di essermi comportato in modo assolutamente rispettoso, ma - continua il numero uno del Coni, che torna sulla mancata occasione dei Giochi olimpici a Roma - ho sempre sostenuto la tesi che è una ferita che si è cicatrizzata ma sta lì rimangono i segni, e resta per tutta la vita perché si è persa una occasione clamorosa. Per i romani non ci sarebbe stato un euro di aggravio di costi". 

"Le Olimpiadi estive - continua Malagò - avrebbero risolto anche i problemi degli stadi di calcio. Per sistemare gli stadi in un paese, si passa sempre e solo da una regola, una manifestazione internazionale, campionati del mondo, europei o olimpiadi estive. Prendendo le Olimpiadi a Roma, avevamo già visto le 10 città dove era previsto un intervento sugli stadi che dovevano rispettare le regole del gioco, ma c'era l'accelerazione della burocrazia e della tempistica", ha proseguito. 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Esce il nuovo album di Nek "Il mio gioco preferito-parte seconda"

Esce il nuovo album di Nek "Il mio gioco preferito-parte seconda"

Sassuolo, 28 mag. (askanews) - Fermo Nek non ci sa proprio stare, lo ha dimostrato durante il lockdown con tante iniziative in streaming e sui social e soprattutto mettendosi a scrivere, in un boom creativo che ha portato ad aggiungere altre canzoni al suo progetto musicale. Esce così "Il mio gioco preferito - parte seconda". "Ho deciso di uscire nonostante il momento perché sono un uomo di ...

 
Esce il nuovo album di Nek Il mio gioco preferito - parte seconda

Esce il nuovo album di Nek Il mio gioco preferito - parte seconda

Sassuolo, 28 mag. (askanews) - Fermo Nek non ci sa proprio stare, lo ha dimostrato durante il lockdown con tante iniziative in streaming e sui social e soprattutto mettendosi a scrivere, in un boom creativo che ha portato ad aggiungere altre canzoni al suo progetto musicale. Esce così "Il mio gioco preferito - parte seconda". "Ho deciso di uscire nonostante il momento perché sono un uomo di ...

 
La Spagna premia Yari Gugliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

La Spagna premia Yari Gugliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

Roma, 28 mag. (askanews) - Una carriera sempre più internazionale, anche a livello di premi, quella di Yari Gugliucci, attore di teatro, cinema, tv, nato a Salerno e spesso negli Stati Uniti per lavoro. Dopo i riconoscimenti al Festival di Edimburgo con lo spettacolo su Totò, il Premio del Festival dei Due Mondi di Spoleto che lo ha eletto il più versatile artista del 2019, quello a Venezia per ...

 
#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

Napoli, 28 mag. (askanews) - Quarto giorno del tour aereo nazionale #AbbraccioTricolore delle "Frecce tricolori" per il 74esimo anniversario della Repubblica italiana, dedicato a chi sta combattendo la pandemia di Covid-19 e alle vittime del coronavirus Sars-Cov2. La Pattuglia acrobatica nazionale ha sorvolato Catanzaro, Bari e Potenza prima di arrivare a Napoli, attesa da tantissime persone, ...

 
Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Televisione

Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Stasera in tv, giovedì 28 maggio 2020, su TV8 alle ore 21.30 c'è il film The Impossible. Una pellicola di Juan Antonio Bayona del 2012, con Ewan McGregor, Naomi Watts. ...

28.05.2020

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Televisione

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Uomini e Donne di oggi, giovedì 28 maggio 2020. Nel programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, Giovanna Abate si è lamentata del fatto che lei e Sammy non riescono ...

28.05.2020

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Il caso

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Momento delicato fra Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Fra i due si parla ormai di crisi. La stessa showgirl argentina ha confermato sui social il momento difficile. Per ...

28.05.2020