Arezzo, Coronavirus: "La fine di mio babbo. Tampone positivo e non l'ho più visto né sentito"

Emilio Iacopucci e il figlio Roberto, di Sestino

Epidemia Covid-19

Arezzo, Coronavirus: "La fine di mio babbo. Tampone positivo e non l'ho più visto né sentito"

24.03.2020 - 07:26

0

“La morte è sempre una brutta cosa, ma così ancora di più. Ho visto partire mio padre steso dentro l’ambulanza e da quel momento mai più una parola con lui: giovedì il suo corpo verrà cremato, mentre io sono in quarantena con mia madre”. Sono le parole di Roberto Iacopucci, figlio di Emilio: vittima del Coronavirus, terzo deceduto al San Donato di Arezzo dopo l’uomo di Piancastagnaio e il novantenne di Badia Tedalda.

Emilio aveva 78 anni ed era residente a Ponte Presale di Sestino. Raggiunto telefonicamente, mentre rispetta la quarantena nell’ultimo lembo di Toscana, il figlio ci spiega. “Questa è una malattia che non conosciamo – continua – il 10 marzo mio padre accompagnato dal personale della Misericordia che non smetterò mai di ringraziare, ha raggiunto l’ospedale di Sansepolcro per dei controlli di routine; al ritorno si è fermato a Badia Tedalda per la lettura dei referti ed è poi tornato a casa. Da quel momento in poi non è più uscito da Ponte Presale”.

Il decesso è sopraggiunto sabato 21 marzo attorno alle 16.30 all’ospedale San Donato di Arezzo. “Si era sentito male poco dopo la mezzanotte di martedì 17 – prosegue il signor Roberto Iacopucci – in piena notte è stato portato al San Donato di Arezzo dal 118, ma senza avere i sintomi da Coronavirus; avendo dei problemi di natura polmonare già noti, tutti credevamo ad una ricaduta di questo genere. Il tampone, però, ha dato la positività al Covid-19: notizia che è stata comunicata il giorno dopo ed è scattata la quarantena restrittiva anche per noi familiari. Una situazione surreale, seppure voglio ringraziare tutto il personale sanitario dell’ospedale di Arezzo ma anche la Misericordia sia di Badia Tedalda che di Sestino; le amministrazioni comunali e tutta la popolazione. In un territorio piccolo come il nostro anche una parola ti dà coraggio per poter andare avanti”. Ma si sofferma su un aspetto.

“Conoscendoci tutti e con il virus arrivato da fuori, c’è stata maggiore facilità di contagio: il più grande rammarico è non aver potuto rivedere mio padre. Perché i pazienti Covid restano soli. Abbiamo rispettato quello che aveva deciso in vita, quindi giovedì il suo corpo sarà cremato e le ceneri resteranno nella sua casa”. Una vita legata al lavoro edile, prima di godersi la pensione con la moglie a contatto con la natura. “La mattina tra le 10.30 e le 11 era solito fare una passeggiata, nel pomeriggio la partita a carte al bar con gli amici”.

Ma Roberto Iacopucci lascia spazio anche ad un appello. “State in casa – conclude – il 90 per cento delle persone l’ha capito: peccato, però, solo ora. Spero che una situazione del genere non capiti a nessuno e la gente deve capire che se stabiliscono delle regole è solamente per il bene di tutti”. Anche il sindaco di Sestino, Franco Dori, si stringe al dolore esprimendo a nome dell’intera comunità le più sentite condoglianze alla famiglia Iacopucci.

Davide Gambacci

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, sono in viaggio per rientrare in Italia gli studenti bloccati in Honduras
La buona notizia

Sono in viaggio per rientrare in Italia le due ragazze senesi in Honduras

Sono in viaggio per rientrare in Italia i 34 studenti italiani bloccati in Honduras dall'emergenza Coronavirus. Tra loro le due diciassettenni senesi Ginevra Brogi e Roberta Gambassi ed una di Montevarchi, Miriam Belkarmi.  Tutti gli studenti sono stati fatti salire su un pullman, muniti di mascherine di protezione, mantenendo per quanto possibile distanze di sicurezza. All'aeroporto di San Pedro ...

 
Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo

Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo

(Agenzia Vista) Bergamo, 01 aprile 2020 Fontana visita il nuovo ospedale degli alpini a Bergamo Le immagini del presidente lombardo Fontana in visita al nuovo ospedale degli alpini a Bergamo Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala

Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala

(Agenzia Vista) Milano, 01 aprile 2020 Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia con il vicepresidente Sala Il consueto punto stampa della Regione Lombardia sull'emergenza Coronavirus. Gerry Scotti promuove la nuova App della regione Lombardia per mappare i positivi al telefono con il vicepresidente Sala Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi"

Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi"

(Agenzia Vista) Milano, 01 aprile 2020 Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi" Il consueto punto stampa della Regione Lombardia sull'emergenza Coronavirus. Gallera: "Dati positivi, rimanere a casa per non vanificare sforzi" Fonte Lnews Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Grande Fratello Vip 4: il pubblico porta in finale Paola Di Benedetto Video

Reality

Grande Fratello Vip 4: il pubblico porta in finale Paola Di Benedetto Video

Paola Di Benedetto va in finale nel Grande Fratello Vip 4 (guarda qui il video). Il pubblico decide di portarla in finale nella semifinale del primo aprile. Paola va ...

02.04.2020

Grande Fratello Vip 4, Licia è la seconda eliminata della semifinale del primo aprile Video

Reality

Grande Fratello Vip 4, Licia è la seconda eliminata della semifinale del primo aprile Video

Licia, Antonella e Paola si sono affrontate nel televoto flash della semifinale del Grande Fratello Vip 4. Alla fine ad uscire è stata Licia Nunez che quindi abbandona subito ...

02.04.2020

Grande Fratello Vip 4: Antonio Zequila eliminato in semifinale e non la prende bene Video

Reality

Grande Fratello Vip 4: Antonio Zequila eliminato in semifinale e non la prende bene Video

Grande Fratello Vip 2020, c'è il primo eliminato della semifinale su Canale 5 del primo aprile.  Ed è Antonio Zequila. Alfonso chiude il televoto prima di collegarsi con la ...

02.04.2020