Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, altre due vittime in provincia di Arezzo. Contagi: venti nuovi casi

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Due vittime per il Coronavirus in provincia di Arezzo. Si allunga il tragico elenco dei decessi: le due donne, novantenni, che risiedevano a Montevarchi e Cortona, erano ricoverate nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale San Donato di Arezzo. Nel territorio aretino ieri sono stati venti i nuovi casi positivi registrati dalla Asl Toscana sud est. Due le persone ricoverate in Malattie infettive, mentre tutte le altre sono in isolamento al proprio domicilio. Per quanto riguarda l'età il più giovane ha 24 anni, la più anziana 88 anni. Tre sono i casi registrati ad Arezzo, uno in Casentino, due in Val di Chiana e due in Valdarno; dodici le positività riscontrate nel territorio della Valtiberina.