L'addio a Nunzio con il video degli amiciCordoglio del sindaco di Torre Annunziata

BIBBIENA

L'addio a Nunzio con il video degli amici
Cordoglio del sindaco di Torre Annunziata

14.07.2019 - 07:23

0

Addio a Nunzio Gallo, lo studente morto a 16 anni nello schianto tra scooter e auto a Memmenano. Folla e lacrime nella chiesa di Cristo Re a Bibbiena Stazione. Accanto al feretro, circondati dall'abbraccio della folla, i genitori Anna e Francesco ed i fratelli. A celebrare il rito don Ernesto d’Alessio e don Raffaele Mennitti. “La vera amicizia del cuore non può essere spezzata da nessun evento”, ha detto don Raffaele rivolgendosi agli amici e compagni di scuola di Nunzio, dicendo anche loro “di avere coraggio e speranza di vivere la vita attimo per attimo, impegnandosi nell’amicizia dell’uno per l’altro”.

L'amicizia per Nunzio era un valore fondamentale. Come la famiglia. Un ragazzo sportivo e brillante. Durante la messa un pensiero e una preghiera per Nicholas, l’amico del cuore di Nunzio che si trovava in sella con lui sullo scooter al momento dell’incidente lungo la sp 70 della Consuma, sbalzato sul campo e portato in gravi condizioni all’ospedale delle Scotte di Siena. E' ancora ricoverato in rianimazione ma in condizioni stabili.

Sull'incidente si attendono i riscontri definitivi sui rilievi effettuati dai carabinieri e gli esami tossicologici per comprendere le cause dello scontro. Il giovane alla guida della Renault Clio, un ventenne della zona, che si è scontrato con il Phantom Malaguti di Nunzio, è indagato per omicidio stradale.

Nunzio avrebbe compiuto 17 anni il prossimo 3 agosto. Ad attenderlo c’era una moto nuova ricevuta in regalo dai genitori per la promozione a scuola. Proprio i compagni di scuola alla fine del rito funebre gli hanno voluto dedicare un ricordo speciale proiettando un video che è terminato con un lungo applauso.

Si è stretta attorno alla famiglia Gallo, originaria della Campania, anche la comunità di Torre Annunziata, di cui era originaria. A mandare loro un messaggio di cordoglio e vicinanza lo stesso sindaco, Vincenzo Ascione, la giunta e il consiglio comunale di Torre Annunziata, “per questa immane tragedia, dinanzi alla quale si resta sgomenti e senza parole".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

(Agenzia Vista) New York, 04 aprile 2020 Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York I vigili del fuoco di New York hanno reso omaggio agli operatori sanitari in prima linea per combattere l'emergenza coronavirus, fermandosi con le sirene spiegate ad applaudire fuori dagli ospedali. Fonte: Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

(Agenzia Vista) Roma, 04 aprile 2020 Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra" La videovconfereza di Europa Etica dei cittadini e delle autonomie, con la partecipazione di Giulio Tremonti, del presidente di Federterziario, Nicola Patrizi, del presidente dell'associazione Guido Carli, Federico Carli e con Angelo Polimeno Bottai, presidente di Eureca e vicedirettore del ...

 
Video Elettra Lamborghini, piccolo paziente e due infermiere ballano all'ospedale Musica (e il resto scompare)
Social

Video Elettra Lamborghini, piccolo paziente e due infermiere ballano in ospedale Musica (e il resto scompare)

"Il video più bello che vedrai oggi". Esulta Elettra Lamborghini nel pubblicare un filmato sul suo profilo Instagram. E ha ragione. Si tratta di immagini molto particolari, soprattutto in piena quarantena da Coronavirus. Mostrano, infatti, un piccolo paziente dell'Ospedale Pausilipon di Napoli mentre balla in corsia insieme a due infermiere, sulle note del brano Musica (e il resto scompare), ...

 
De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

(Agenzia Vista) Napoli, 04 aprile 2020 De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria" "A Pasqua non rilassiamoci, e’ un periodo delicato, rimanete a casa, magari imparate a fare pranzi e dolci. Fate le pastiere. Non dico di mangiarle, almeno le prime saranno una sozzeria, ma dopo i primi esperimenti impareremo. L’importante è che rimaniate in casa”. Così il ...

 
Vasco Rossi e la musica: "Così facciamo urlare le idee. Arrivano al cuore"

Social

Vasco Rossi e la musica: "Così facciamo urlare le idee. Arrivano al cuore"

La forza nella musica. Anche e soprattutto in tempo di Coronavirus. Vasco Rossi, attivissimo sui social negli ultimi tempi, esalta con un post sui suoi profili l'importanza ...

04.04.2020

Video Elettra Lamborghini, piccolo paziente e due infermiere ballano all'ospedale Musica (e il resto scompare)

Social

Video Elettra Lamborghini, piccolo paziente e infermiere ballano in corsia

"Il video più bello che vedrai oggi". Esulta Elettra Lamborghini nel pubblicare un filmato sul suo profilo Instagram. E ha ragione. Si tratta di immagini molto particolari, ...

04.04.2020

Un posto al sole si ferma a causa del Coronavirus, dal 6 aprile le repliche della sedicesima stagione

Televisione

Un posto al sole si ferma a causa del Coronavirus, dal 6 aprile le repliche della sedicesima stagione

Un posto al sole si ferma a causa del Coronavirus. La popolare soap opera da lunedì 6 aprile 2020 andrà in onda riproponendo gli episodi della sedicesima stagione, girata a ...

04.04.2020