Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dopo 75 anni lo zaino del soldatotorna in Canada grazie a uno studente

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Dopo 75 anni lo zaino appartenuto ad un soldato che partecipò alla seconda guerra mondiale torna alla base. In Canada. Grazie ad uno studente aretino, Lorenzo Campus, 23 anni di Subbiano. Una bella storia che riallaccia i fili della storia e che ha come protagonista un giovane appassionato degli eventi bellici che interessarono iL territorio della provincia di Arezzo. I soldati canadesi transitarono dalla nostra provincia nell'estate del 1944 impegnati nelle azioni volte a liberare l'Italia dall'oppressione nazista. Uno dei militari lasciò il suo zaino in tela di canapa in una stalla. Lorenzo lo ha trovato da un collezionista e si è dedicato alle indagini per risalire al proprietario. Lettere e cifre scritte nello zaino lo hanno aiutato, ancor di più facebook con cui ha agganciato altri appassionati e infine è risalito al figlio di un altro militare che era stato compagno di spedizione di P.E. St Laurent. Dopo molti tentativi andati a vuoto dal Canada sono arrivate buone notizie e la riconsegna dell'oggetto è imminente. Il soldato era un artigliere e tornò in patria al termine del conflitto. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 23 LUGLIO