Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orafo rapinato con sprayCondannata la banda

Fabrizio Santini, l'orafo rapinato

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Orafo rapinato in ditta in via Caravaggio ad Arezzo, condannata la banda. Pene di 4 e 6 anni per i cinque finiti a processo per l'assalto messo a segno nel quartiere Giotto a maggio 2018. La vittima, Fabrizio Santini, fu sorpreso con l'inganno da un finto cliente che poi fece passare gli altri, mascherati e armati. Uno aveva la pistola e un altro gli spruzzò spray urticante addosso. L'orafo venne legato. I malviventi portarono via oggetti preziosi per 80 mila euro. Indagini dei carabinieri portarono a smantellare una banda molto articolata che faceva colpi a tabaccherie, banche, sale giochi. Ultimo episodio quello di Arezzo, per il quale in cinque sono stati processati con rito abbreviato davanti al giudice Angela Avila. ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 24 LUGLIO