Limoni, un secolo di attività e 4 milioni di quintali di cemento

CASTIGLION FIORENTINO

Limoni, un secolo di attività e 4 milioni di quintali di cemento

24.08.2019 - 08:12

0

Quattro milioni di quintali di cemento. Basta questo dato per dare la misura del lavoro effettuato dall’azienda della famiglia Limoni che compie 100 anni di attività. Il sindaco di Castiglion Fiorentino o Mario Agnelli - si legge in un comunicato del Comune - ha donato una pergamena-ricordo ad una rappresentanza della famiglia Limoni:  Mario, il vero nome è Fulvio come il nonno paterno, e Giuseppe, lo stesso nome del bisnonno, due dei tre fratelli, il più piccolo si chiama Franco, che negli anni ’70 prendono in mano l’azienda nata 100 anni fa, appunto, dal capostipite Giuseppe Limoni che di professione era fabbro.

E come recita un vecchio adagio “Accanto ad un grande uomo c’è sempre una donna valorosa e coraggiosa” anche in questo caso il proverbio viene confermato perché alla morte precoce di Giuseppe subentra in azienda donna Costanza che con coraggio e tanta forza di volontà manda avanti la famiglia e trasforma la bottega di fabbro a rivendita anche di cemento. Da via Madonna del Rivaio, dove era ubicato il laboratorio, negli anni ’70 l’azienda si sposta lungo via Aretina dov’è, per altro, ora. In tutto questo periodo, un secolo, la famiglia Limoni grazie alla sua attività ha ‘osservato’ anche i cambiamenti sociali ed economici degli italiani, in primis dei castiglionesi. Un lasso di tempo così importante che ha segnato anche lo sviluppo del territorio.

E a chi gli chiede, qual è la ricetta per rimanere sempre sulla cresta dell’onda nonostante le difficoltà e la crisi economica nazionale, la risposta unanime di Giuseppe e Fulvio è: “Nel lavoro bisogna essere seri, disponibili e affidabili”.  “La famiglia Limoni con Giuseppe, Mario e Franco, in primis, festeggiano un traguardo importante che non avevo ancora vissuto con altre aziende nel corso dei miei primi 5 anni di mandato.  Da 100 anni con la loro attività i Limoni raccontano a tutti la vivacita' e la storia di un paese e dei castiglionesi con usi e costumi che si sono anche modificati con il passare degli anni, ma che hanno lasciato in loro sempre forte, il senso di appartenenza alla nostra comunita'” conclude il sindaco Mario Agnelli. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

(Agenzia Vista) Roma, 19 settembre 2019 Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intevenuto a Unica, la festa di Articolo 1 - Mdp. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Roma, 19 set. (askanews) - Nasce all'Università Luiss di Roma il nuovo Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, che, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti offre l'accesso al praticantato e agli esami da giornalista professionista con 11 borse di studio in palio. Alla presentazione, grandi firme ed ex allievi hanno raccontato il giornalismo del futuro. Nonché il direttore ...

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019