Omicidio: al lavoro genetista del caso AshleyPoi test dna per scoprire l'assassino di Maria

AREZZO

Omicidio: al lavoro genetista del caso Ashley
Poi test dna per scoprire l'assassino di Maria

02.09.2019 - 08:37

0

Omicidio della brasiliana Maria in via della Robbia, ad Arezzo: a una settimana di distanza giorno importante nelle indagini. La procura affida all'esperto genetista Ugo Ricci le tracce biologiche che si ritiene siano state lasciate dall'assassino. Reperti ematici e di altra natura prelevati sul cadavere della donna e nell'appartamento di via Andrea Della Robbia dove lunedì 26 agosto è stata trovata sul letto, uccisa con tre colpi alla testa inferti con un oggetto e con una corda stretta alla gola.

Gli esami di laboratorio saranno eseguiti a Careggi, dove opera il dottor Ricci, ex ispettore di polizia, genetista forense autore del libro "Dna. Oltre ogni ragionevole dubbio", che tra le altre attività ha consentito di inchiodare l'assassino della statunitense Ashley, trovata morta a Firenze nel gennaio 2016, uccisa con colpi alla testa e strangolata dopo un rapporto sessuale. La trentacinquenne venne trovata dal fidanzato. Il caso, che appariva difficile, venne svelato grazie al dna prelevato sotto le unghie, e nelle parti intime dell'americana e in una cicca di sigaretta trovata nella casa. Il profilo genetico corrispondeva a quello di un senegalese che era stato monitorato grazie alle immagini di una telecamera: Ashley lo aveva incontrato la sera prima in un locale. E' stato condannato a 30 anni con sentenza definitiva della Cassazione.

Per il caso di Maria Venancio De Sousa si procede quindi con l'estrazione di un dna da comparare con quello dei sospettati: le persone che la frequentavano come clienti o che erano comunque nel suo mondo. La donna riceveva su appuntamento uomini nell'appartamento dove è stata assassinata. Il lavoro per il pm Chiara Pistolesi e per la squadra mobile diretta da Francesco Morselli è complesso, occorre pazienza, ma si starebbero seguendo piste interessanti. Utilissimi i cellulari della vittima e i tabulati.

Strettissimo il riserbo. Nella prima settimana di indagine ricostruita la vita della sessantenne brasiliana, la rete dei rapporti, sentite numerose persone tra cui il marito, il 59enne campano che pur essendo separato era in stretti rapporti con lei. Fu lui - partito per il mare la mattina del 26 agosto - a dare l'allarme ai padroni di casa perché Maria non rispondeva al cellulare. Poi i vigili del fuoco trovarono il cadavere e la scena del delitto, cristallizzata dalla polizia scientifica con la ricerca di ogni minima traccia: in questi casi impronte, tracce di sangue, liquido seminale, peli, capelli, frammenti di pelle, saliva, sudore.

Gli inquirenti potrebbero avere delle idee anche sull'arma del delitto, non convenzionale, un oggetto trovato dall'assassino nella casa: di piccole dimensioni e spigoloso, pare. Probabile che nei laboratori di Careggi siano esaminati anche soprammobili o altri oggetti compatibili con le ferite al capo: tre colpi inferti con violenza, che non hanno sfondato il cranio ma provocato lesioni gravissime.

Quanto all'orario del delitto, dopo che l'autopsia ha parlato di un range tra le 24 e le 3 del mattino, la testimone brasiliana sentita dagli inquirenti ha indicato un orario preciso, le 4.50. Quando sentì gridare aiuto in portoghese. 

Intanto il corpo di Maria è ancora in obitorio, a disposizione dell'autorità giudiziaria, per ulteriori accertamenti.

ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 2 SETTEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il leader delle Sardine Santori: "Se continuiamo così il populismo ha già perso"

Il leader delle Sardine Santori: "Se continuiamo così il populismo ha già perso"

(Agenzia Vista) Bologna, 19 gennaio 2020 Il leader delle Sardine Santori: "Se continuiamo così il populismo ha già perso" A Bologna l'evento delle sardine in Piazza VIII Agosto. Sul palco saliranno i Malavoglia, Le Altre di B, Mario Ferrara, Joycut, Rumba de Bodas, Matilda De Angelis e Cristiana Dell'Anna, Skiantos, Fabrizio Barca e Patrizio Roversi, Casa del Vento, Barbabardò, Sandro Ruotolo e ...

 
Il leader delle Sardine Santori: "Siamo nati perché ci  eravamo rotti i co****ni"

Il leader delle Sardine Santori: "Siamo nati perché ci eravamo rotti i co****ni"

(Agenzia Vista) Bologna, 19 gennaio 2020 Il leader delle Sardine Santori: "Siamo nati perché ci eravamo rotti i co****ni" A Bologna l'evento delle sardine in Piazza VIII Agosto. Sul palco saliranno i Malavoglia, Le Altre di B, Mario Ferrara, Joycut, Rumba de Bodas, Matilda De Angelis e Cristiana Dell'Anna, Skiantos, Fabrizio Barca e Patrizio Roversi, Casa del Vento, Barbabardò, Sandro Ruotolo e ...

 
Libia, Merkel: "Tutti d'accordo su soluzione politica"

Libia, Merkel: "Tutti d'accordo su soluzione politica"

(Agenzia Vista) Berlino, 19 gennaio 2020 Libia, Merkel: "Tutti d'accordo su soluzione politica" “Siamo Stati Uniti nel dire che crediamo che una soluzione politica sia necessaria, è diventato molto evidente nelle ultime settimane e negli ultimi mesi che non può esserci soluzione militare a questo conflitto perché andrebbe solo ad accrescere la sofferenza del popolo libico.” Così la Cancelliera ...

 
Libia, Di Maio: "Accordo fa ben sperare per futuro popolo libico"

Libia, Di Maio: "Accordo fa ben sperare per futuro popolo libico"

(Agenzia Vista) Berlino, 19 gennaio 2020 Libia, Di Maio: "Accordo fa ben sperare per futuro popolo libico" "Accordo fa ben sperare per futuro popolo libico". Così il ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, incontrando la stampa al termine della Conferenza di Berlino sulla Libia. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Chiara Ferragni, selfie bomba a seno nudo davanti allo specchio. Solo una mano per coprirsi

Social

Chiara Ferragni, selfie bomba a seno nudo. Solo una mano per coprirsi

E' una foto un po' a sorpresa quella che Chiara Ferragni pubblica nelle sue storie Instagram. Dopo tante immagini con il figlio Leone o comunque un po' caste, la modella e ...

20.01.2020

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e Ivan Gonzalez sotto la doccia al ritmo degli Abba. Video

Nella Casa

Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia e Ivan Gonzalez sotto la doccia al ritmo degli Abba. Video

Grande Fratello Vip 2020 sotto le telecamere 24 ore su 24. I concorrenti della Casa sono spiati costantemente e fra questi attimi c'è anche quello del relax. Per approfondire ...

20.01.2020

Gianluca Vacchi, struggente dichiarazione d'amore a Sharon Fonseca su Instagram

Social

Gianluca Vacchi, la struggente dichiarazione d'amore a Sharon

E' una vera e propria dichiarazione d'amore quella che Gianluca Vacchi fa alla sua fidanzata Sharon Fonseca, naturalmente via Instagram, a "beneficio" anche dei suoi 14,6 ...

19.01.2020