Botte a due ventenni per rapinarli, un arresto e due denunce

Arezzo

Botte a due ventenni per rapinarli, sgominata la gang

05.09.2019 - 12:30

0

I carabinieri della Stazione di Arezzo mercoledì hanno proceduto alla denuncia di altre due persone, appartenenti alla gang che nei giorni scorsi aveva tentato di rapinare due giovani in via Spinello, nei giardini del Porcinai e nel parco Pertini ed arrestato una persona di origini dominicane per evasione. I fatti risalgono al giorno 27 agosto scorso, quando i Carabinieri vennero allertati a seguito della richiesta di aiuto delle vittime, due ventenni. Prima uno e poi l'altro, a un'ora di distanza, nei due parchi cittadini, vennero picchiati brutalmente da un gruppo di soggetti sconosciuti con pugni al volto allo scopo di farsi consegnare i soldi, riportando la frattura del naso. I militari, acquisite le prime informazioni sugli aggressori e svolti i primi accertamenti sul posto, immediatamente si sono posti sulle tracce di uno degli aggressori e, dopo una breve fuga, lo hanno arrestato in flagranza di reato. L’uomo era un 26enne di Bibbiena pluripregiudicato. Nei giorni seguenti, a conclusione di mirate indagini effettuate anche con l’ausilio delle immagini di videosorveglianza presenti sul luogo dei fatti e sui percorsi utilizzati per allontanarsi dal luogo del reato, sono stati individuati ed identificati anche gli altri due soggetti che facevano parte della gang che ha effettuato gli assalti, rispettivamente di 20 e 27 anni, entrambi del Casentino. I militari hanno anche scoperto che i tre avevano rubato una bicicletta lasciata in sosta dal proprietario in via Spinello. Sono stati quindi denunciati  per i reati di tentata rapina aggravata, lesioni personali e furto in concorso. Sempre mercoledì i Carabinieri della Stazione di Arezzo hanno proceduto all’arresto di un dominicano di 27 anni, il quale era evaso dalla sua abitazione mentre scontava gli arresti domiciliari per il reato di traffico di sostanze stupefacenti. I militari lo hanno trovato per le strade del centro città e lo hanno arrestato per il reato di evasione, conducendolo presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale di Arezzo in attesa del rito direttissimo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scissione PD, Fontana: "Governo ancora più debole"

Scissione PD, Fontana: "Governo ancora più debole"

(Agenzia Vista) Milano, 17 settembre 2019 Scissione PD, Fontana: "Governo ancora più debole" Così il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, a margine dell’evento per la presentazione della Festa del Torrone di Cremona. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

(Agenzia Vista) Milano, 17 settembre 2019 Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla" Così Antonio Di Pietro, ex magistrato ed ex ministro, presente al palazzo della Regione Lombardia. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Via libera Europarlamento a Lagarde nuova presidente Bce

Via libera Europarlamento a Lagarde nuova presidente Bce

Strasburgo, 17 set. (askanews) - Christine Lagarde ha avuto a Strasburgo l'approvazione, con voto segreto, da parte della plenaria del Parlamento europeo per essere la prossima Presidente della Bce. Nella votazione della raccomandazione del Parlamento europeo che sostiene Lagarde per la successione a Mario Draghi dal prossimo primo novembre, hanno votato a favore 394 eurodeputati contro 206 e 49 ...

 
Crozza diventa Jovanotti: portiamo il funky su barriera corallina

Crozza diventa Jovanotti: portiamo il funky su barriera corallina

Roma, 17 set. (askanews) - Crozza si trasforma in Jovanotti e canta: "Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal rovinare". È il nuovo personaggio messo a punto dall artista genovese pronto a tornare con Fratelli di Crozza sul Nove dal 27 settembre. Dopo aver suonato sulle spiagge italiane, Jovanotti-Crozza sogna una nuova avventura: "Ci siamo chiesti: com è che possiamo portare un po' di ...

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019