Impiegati morti all'Archivio di StatoLe vedove: "Un anno senza verità"

AREZZO

Impiegati morti all'Archivio di Stato
Le vedove: "Un anno senza verità"

13.09.2019 - 08:18

0

Impiegati morti sul lavoro, asfissiati dall'argon uscito dall'impianto anti incendio dell'Archivio di Stato di Arezzo, si avvicina il primo triste anniversario: il 20 settembre. "A distanza di un anno non aspettiamo ancora la verità", dicono al Corriere, perplesse e in ansia, le vedove di Filippo Bagni e Piero Bruni, le signore Anna e Monica.

Ancora, a causa delle proroghe concesse agli esperti dalla procura, non è stata consegnata al pm Laura Taddei la relazione della super consulenza. "Chiediamo verità e giustizia per i nostri figli e nel rispetto dei nostri mariti, morti in modo così assurdo, per svolgere il loro dovere a tutela dei colleghi, del pubblico e del patrimonio culturale."

I due scesero le scale del palazzo per verificare cosa fosse successo nel vano dove è alloggiato l'impianto che dovrebbe attivarsi solo in caso di incendio, propagando il gas che toglie ossigeno e spegne le fiamme. Invece l'argon, in quantità massiccia, li asfissiò. Oltre al malfunzionamento dell'impianto, con esito tragico, pare che i dipendenti non fossero al corrente della pericolosità del gas invisibile e inodore.

"Tragedie così non si devono ripetere", dicono le vedove che con dignità e forza affrontano il dolore. Ma chiedono chiarezza e che vengano perseguire le responsabilità. Quindici gli indagati tra dirigenti, tecnici, addetti a manutenzione, progettisti e operatori della formazione e sicurezza. Intanto per il 20 settembre previste celebrazioni religiose (Messa in duomo), apertura dei musei statali e l'intitolazione a Bagni e Bruni della Sala studio dell'Archivio di Stato.

ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 13 SETTEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Orfini (PD): "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto"

Governo, Orfini (PD): "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto"

(Agenzia Vista) Bologna, 17 novembre 2019 Governo, Orfini (PD): "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto" "Franceschini sbaglia, noi e M5s alternativi su tutto". Così il Deputato del Partito Democratico Matteo Orfini, intervenuto a margine di 'Tutta un'altra storia', la tre giorni del Partito Democratico a Bologna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
PD, Boccia: "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra"

PD, Boccia: "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra"

(Agenzia Vista) Bologna, 17 novembre 2019 PD, Boccia: "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra" "Abbiamo perso due Segretari, Zingaretti ci ha riportati sulla via maestra". Così il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Francesco Boccia, intervenuto a margine di 'Tutta un'altra storia', la tre giorni del Partito Democratico a Bologna. Fonte: Agenzia ...

 
Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi

Lo spettacolo

Renato Zero in concerto, "Nei giardini che nessuno sa" tra gli applausi Video

Un concerto straordinario. Renato Zero in un Nelson Mandela Forum di Firenze strapieno, venerdì 15 novembre ha letteralmente mandato in delirio i suoi fans con uno spettacolo ...

16.11.2019

Chiara Ferragni nuda su Instagran: ecco la foto

L'INFLUENCER SENZA VELI

Chiara Ferragni nuda su Instagram: ecco la foto

Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua foto nuda e subito i suoi fan sono andati in visibilio. La foto (che vedete dopo il testo) la ritrae seduta su un letto, ...

16.11.2019