Viadotto, "un azzardo riaprilo". Nuove foto dal drone: calcestruzzo si sbriciola

E45

L'ingegnere che fece chiudere il Puleto: "Fu scelta di responsabilità"

03.10.2019 - 10:15

0

Nel giorno in cui la E45 riapre a tutti i mezzi pesanti (fino a 44 tonnellate) perché, stabilisce la perizia, il viadotto Puleto è sicuro, il Corriere di Arezzo riporta una dichiarazione dell'ingegnere Antonio Turco, consulente della procura di Arezzo, la cui relazione (stesa insieme all'ingegner Fabio Canè) fece scattare la chiusura del tratto, lo scorso 16 gennaio.

"Fu una scelta doverosa, di responsabilità", dice l'ingegnere riaffermando che le condizioni della struttura apparivano visibilmente ammalorate. Non fu, sostiene, allarmismo. Ma un atto dovuto. La perizia del professor Claudio Modena, restituita in questi giorni al gip di Arezzo Piergiorgio Ponticelli, esclude il rischio crollo attuale, come ha confermato il procuratore Roberto Rossi che ha autorizzato il ritorno alla normalità del traffico pesante, anche oltre le 30 tonnellate (oggi alle 16, salvo imprevisti, lo sblocco).

Ma non è ancora chiaro (udienza preliminare il 25 ottobre) quale sia la conclusione del perito sulla pericolosità effettiva del viadotto a gennaio, condizione presunta dalla procura e alla base del sequestro, alla quale è agganciata l'indagine penale con alcuni funzionari e tecnici di Anas accusati di omessa manutenzione.

Per l'ingegnere Turco fu importante a inizio anno prevenire possibili problemi. "Il nostro lavoro - spiega - si limitò ad accertamenti iniziali e ci dovemmo fermare prima di procedere agli ulteriori approfondimenti". Si inserì infatti la perizia Modena, con incidente probatorio, che ha previsto saggi, prove di carico e accertamenti di laboratorio.

L'ingegner Turco ritiene corretta l'attività svolta. "In Italia - commenta - si fa manutenzione dopo le tragedie". Da parte sua Anas ha sempre sostenuto la stabilità del Ponte per il quale, già a dicembre, erano stati consegnati i lavori di consolidamento alla ditta che, pur con i ritardi per le indagini, li sta svolgendo. Importo: 2,5 milioni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Attacchi hacker e fake news, "è iniziata l'era della cyber war"

Attacchi hacker e fake news, "è iniziata l'era della cyber war"

Bratislava, 22 ott. (askanews) - L'era della guerra cibernetica "è già cominciata". Lo sostengono i massimi esperti di cyber security riuniti a Bratislava per il "Global press event" di Eset, una società leader nel settore. Non ci sono soltanto gli attacchi di hacker appoggiati dai militari e i virus informatici per destabilizzare interi Paesi. La cyber war è fatta anche di fake news per colpire ...

 
Carcere evasori, Bonafede: "Risultato epocale, segnale importante a cittadini onesti"

Carcere evasori, Bonafede: "Risultato epocale, segnale importante a cittadini onesti"

(Agenzia Vista) Roma, 22 ottobre 2019 Carcere evasori, Bonafede risultato epocale, segnale importante a grandi evasori Le parole del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al termine del Consiglio dei Ministri. Nel corso del vertice di maggioranza che ha anticipato la riunione, si è trovata la quadra sul tema del carcere ai grandi evasori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Carcere evasori, Bonafede: "Non temo modifiche in Parlamento"

Carcere evasori, Bonafede: "Non temo modifiche in Parlamento"

(Agenzia Vista) Roma, 22 ottobre 2019 Carcere evasori, Bonafede non temo modifiche in Parlamento Le parole del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al termine del Consiglio dei Ministri. Nel corso del vertice di maggioranza che ha anticipato la riunione, si è trovata la quadra sul tema del carcere ai grandi evasori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì" "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì". Così il il copresidente del gruppo dei Verdi Philippe Lamberts, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
"Arezzo Classica" apre con "Le Quattro Stagioni" e lo spettacolo di sabbia

La rassegna

"Arezzo Classica" apre con "Le Quattro Stagioni"

“Le Quattro Stagioni” di Vivaldi diventano spettacolo di sabbia per inaugurare “Arezzo Classica” la rassegna dedicata alla grande musica sinfonica e da camera voluta da ...

12.10.2019

"Sud Wave", Mauro Valenti e Sugar lanciano un "ponte" tra Arezzo e Parigi con la musica contemporanea

Il festival

"Sud Wave", Mauro Valenti e Sugar lanciano il festival

Parigi chiama, Arezzo risponde: un’onda di musica connetterà l’Europa del sud. Dai concerti in Francia alla “borsa mercato” della migliore musica contemporanea, all’omaggio ...

07.10.2019

Stagione di prosa al Teatro Petrarca: su il sipario a novembre con "La scuola delle mogli"

Arezzo

Stagione Teatro Petrarca: su il sipario a novembre 

Si alza il sipario sulla stagione teatrale che la Fondazione Guido d’Arezzo, insieme alla Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Comune di Arezzo, propongono al Teatro ...

05.10.2019