Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ragazzino rapinato e minacciato, l'aggressore arrestato al Pionta

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Diciassettenne rapinato e minacciato con un bastone in viale Cittadini, l'aggressore arrestato al Pionta. I carabinieri hanno bloccato un uomo nato in Gambia, di 22 anni. La vittima, un ragazzo di 17 anni originario del Bangladesh, mentre stava percorrendo viale Cittadini, è stato avvicinato dal rapinatore che, dopo averlo aggredito, gli ha strappato dai pantaloni il telefonino cellulare e si è fatto consegnare anche i soldi all'interno del portafogli. Poi lo ha minacciato con un bastone. Il ragazzo rapinato, spaventato, ha chiamato immediatamente i Carabinieri, che hanno effettuato le ricerche in zona e sono riusciti ad individuare ed identificare l'aggressore all'interno del parco Pionta. Successivamente sottoposto a perquisizione personale, il rapinatore è stato trovato in possesso della refurtiva. L'uomo dopo l'arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Arezzo a disposizione dell'autorità giudiziaria, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.