Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ricorso contro l'esproprio, Archivio Vasari al Tar il 6 novembre

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Ricorso al Tar contro l'esproprio dell'Archivio Vasari: la prima udienza è fissata per il prossimo 6 novembre. I fratelli Festari, ultimi proprietari delle Carte conservate negli armadi della Casa museo di via XX Settembre ad Arezzo, hanno chiesto l'annullamento del decreto della Direzione Generale Archivi con il quale si notificava il provvedimento che riguarda gli oltre seimila preziosissimi documenti "firmati" Giorgio Vasari. Per l'esproprio è stato fissato un indennizzo di un milione e mezzo di euro.