Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, ladri tornano nel condominio dopo quattro giorni

Esplora:

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Furto bis in via Teofilo Torri ad Arezzo. Ladri tornano nello stesso condominio a distanza di quattro giorni. (Guarda le foto) Dopo il colpo di martedì 10 dicembre, quando i malviventi hanno sfondato una parete con la mazza per asportare la cassaforte, la replica è andata in scena in un altro appartamento del medesimo palazzo nella zona residenziale tra Santa Maria e il Giotto. ù Ladri acrobati si sono arrampicati e introdotti nelle stanze sabato 14 dicembre. "Hanno rubato i ricordi di una vita", dice la coppia di coniugi vittima del furto riferendosi ai gioielli che oltre al valore economico, ne avevano un affettivo molto particolare. Quando sono rincasati hanno trovato la porta chiusa dall'interno e per entrare sono dovuti ricorrere ai vigili del fuoco. Dentro, i segni classici della razzia. E la permanenza dei predatori nelle stanze poteva essersi protratta ancora più a lungo se non fosse stato notato da una vicina il "palo" della banda, che stazionava nel giardino interno del condominio. A notarlo e ad allarmarsi è stata la vittima del furto precedente. Continua quindi la scia di colpi in città. ARTICOLO COMPLETO DI ALESSANDRO BINDI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 16 DICEMBRE