Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cosap, un anno di esenzione per i commercianti di Saione

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Esenzione Cosap per un anno per gli esercizi commerciali della zona di Saione. Il provvedimento approvato dalla giunta comunale di Arezzo resterà in vigore per tutto il 2020 e riguarda tutte le attività commerciali su area pubblica (permanenti e temporanee), compresi i mercati di Saione e piazza Zucchi, le manifestazioni e gli eventi su suolo pubblico a carattere temporaneo, nonchè per le occupazioni relative ad attività di somministrazione (dehors e tavolini). L'area interessata dal provvedimento comprende il parco del Pionta, via Cittadini, parco Mancini, Campo di Marte, parco Arno, via Arno, via Vittorio Veneto, via Curtatone e via del Pionta. Per l'assessore Marcello Comanducci "quella zona di città merita un'attenzione particolare non soltanto dal punto di vista della salvaguardia della sicurezza ma anche dell'incentivo alla vivibilità. La leva fiscale rappresenta uno strumento utilissimo che favorisce la nascita e la sopravvivenza dei negozi, oltre che l'organizzazione di eventi molto partecipati".