Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sventato furto alle Poste. Nei guai due albanesi

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Avevano progettato un furto alle Poste ma sono stati scoperti prima di mettere in atto il piano. Grazie all'attenta attività dei poliziotti delle Volanti della Questura di Arezzo, nella nottata di martedì sono stati scongiurati furti e rapine nel centro cittadino. Verso le ore 1.45 un equipaggio ha notato due individui sospetti in via Guido Monaco, all'altezza delle Poste Centrali. Dal controllo è emerso che si trattava di due cittadini albanesi non in regola con i permessi. Così sono stati fermati per ulteriori accertamenti, visti i loro precedenti per reati contro il patrimonio, in materia di stupefacenti e di violazione della normativa sull'immigrazione illegale. Quindi, entrambi sono stati accompagnati in Questura e messi a disposizione dell'Ufficio Immigrazione per gli adempimenti di legge previsti e, successivamente, accompagnati alla frontiera per il loro rimpatrio, previa notifica di provvedimento di espulsione.