Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lotteria Italia, ultima corsa ai biglietti: ad Arezzo un anno fa meno 25% di vendite

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Lotteria Italia, caccia al biglietto in vista dell'attesa estrazione. Lo scorso anno in Toscana staccati 488mila tagliandi, con Firenze leader delle vendite: 167.270. Lo riferisce Agipronews. Ad Arezzo nel 2018 si è registrato un calo (73.200 biglietti) del 22,5%, più contenuto invece a Pisa (43.940 biglietti, -12,2%). A Siena staccati 42.680 tagliandi, seguita da Lucca (41.540), Livorno (37.830) e Pistoia (29.720). A Grosseto sono stati venduti 21.400 tagliandi, a Prato 15.340 e Massa Carrara ha chiuso con 15.120 biglietti. Chi vincerà il primo premio della Lotteria Italia 2020 si porterà a casa 5 milioni di euro. Ad annunciare il fortunato biglietto vincente sarà Amadeus nel corso della puntata del 6 gennaio dei Soliti Ignoti - Il ritorno in onda su Rai1 alle 20.35. Ecco come funziona la Lotteria Italia 2020 costano cinque euro.  I premi di prima categoria vengono divisi in ordine di cinque, il montepremi massimo corrisponde a 5 milioni di euro, mentre le restanti somme sono determinate dall'apposito Comitato della Lotteria Italia una volta calcolato il ricavato della vendita dei biglietti. L'estrazione dei biglietti vincenti avverrà in diretta nazionale nel corso della puntata speciale dei Soliti Ignoti - Il Ritorno il giorno dell'Epifania. I risultati saranno visibili anche sul sito internet dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (www.adm.gov.it) e sul sito ufficiale di Lotteria Italia. Intanto si apprende che è sostanzialmente stabile il dato delle vendite della Lotteria Italia 2019: si viaggia verso i 7 milioni di biglietti staccati e un incasso di 35 milioni di euro, in linea con lo scorso anno. L'edizione 2018, invece, fece registrare un calo delle vendite del 18,6%, rispetto agli 8,6 milioni di tagliandi staccati nel 2017, un decremento dovuto in parte all'assenza del “gratta e vinci” abbinato che, nelle precedenti edizioni, garantiva dei premi istantanei.