Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Claudia Gerini gira il film a Castiglion Fiorentino. Casting per dieci ruoli

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Film a Castiglion Fiorentino con Claudia Gerini protagonista di una storia forte che parla di maltrattamenti e abusi. Via alle riprese il 29 gennaio, ma si cercano anche attori sul posto. Una decina di persone tra comparse, piccoli ruoli parlati e assistenti di produzione. Volti e professionalità adatti per la pellicola. Claudia Gerini sarà la bella "Anna Rosenberg" nel film diretto da Michele Moscatelli e prodotto da Michela Scolari e Ivo Romagnoli. Un thriller psicologico ispirato a una storia vera che racconta la violenza psicologica e fisica che ha portato Anna alla morte. La protagonista diventa metafora di tutte le donne vittime di femminicidio. Accanto a Claudia Gerini, la star francese Christophe Favre nel ruolo di Duval e Pasquale Greco nel ruolo di Marco. Il casting tra 21 e 22 gennaio all'auditorium Le Santucce di via Dante a Castiglion Fiorentino (Per info: 392 380 9520). Si cercano una decina di persone. L'attrice sarà nel centro della Valdichiana dal 27 gennaio, ciak il 29 e produzione che resterà a Castiglion Fiorentino per le riprese fino al 16 febbraio. Location nel centro storico e coinvolgeranno il palazzo comunale che sarà trasformato in commissariato, la biblioteca e Borgo Santa Lucia. "E' la prima volta che Castiglioni ospita la produzione completa di un film", sottolinea l'assessore alla cultura Massimiliano Lachi che ha sempre puntato molto sull'abbinamento tra Castiglion Fiorentino e il cinema. "E' un biglietto da visita importante per far conoscere a un pubblico internazionale il nostro territorio". Si è tenuto un incontro con albergatori e ristoratori per preparare una adeguata accoglienza e cogliere le opportunità che si preannunciano. Il set del film in Comune, viene inoltre assicurato, non creerà problemi alla normale attività del municipio.