Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Parrucchiera in "nero" scoperta dalla Guardia di Finanza

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Esercitava attività di parrucchiera senza dichiarare al fisco gli introiti, che risultano essere di oltre 250mila euro in quattro anni. L'accertamento della guardia di finanza è stato effettuato in Valdarno e ha portato a mettere in risalto l'attività che dal 2015, avendo chiuso la partita Iva, per il fisco era praticamente inesistente. Le indagini erano partite dall'omesso rilascio di una ricevuta fiscale a un cliente. Da qui le Fiamme gialle hanno avviato le ricerche individuando tutta la storia del soggetto, scoprendo che aveva il vizietto di evitare tutte le procedure d'obbligo a una attività come la sua. Il servizio svolto dalla Finanza di San Giovanni Valdarno si inquadra in un ambito più vasto di contrasto alle varie forme di evasione fiscale.