Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, incendio in casa: gatto salvato da vigili del fuoco e veterinario

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Divampa incendio in abitazione, moglie e marito si mettono in salvo, pompiere e veterinario salvano un gatto trovato svenuto nella casa. Portato in ambulatorio e messo sotto ossigeno, sta bene. (guarda la foto del gatto) E' successo a Castiglion Fiorentino nella notte alle prime ore di sabato 8 febbraio. Erano le tre quando le fiamme si sono sprigionate per motivi ancora in corso di accertamento nella camera da letto di una villetta nella zona residenziale del Boscatello. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Cortona per domare il rogo. Inagibile la stanza colpita dalle fiamme e la soffitta sovrastante. Nessuna conseguenza per le due persone che si trovavano in casa. Ma durante le operazioni di spegnimento, nelle stanze piene di fumo, un vigile del fuoco ha trovato un gatto privo di sensi. Era svenuto. Portato all'esterno è stato rianimato. La famiglia ha chiamato il veterinario dottor Alberto Brandi che si è precipitato sul posto per l'emergenza. Il gatto è stato portato nel vicino ambulatorio, dove sono state praticate le cure del caso. Il trattamento a base di ossigeno e il provvidenziale intervento tempestivo hanno avuto effetto. Il gatto sta bene ed è ancora ricoverato.