Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il sindaco Ghinelli: "Da domenica 15 marzo chiusi i parchi cittadini"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Nuovo provvedimento del sindaco Alessandro Ghinelli per contrastare gli assembramenti soprattutto dei giovani. Da domenica 15 marzo tutti i parchi cittadini saranno chiusi. Lo ha deciso a seguito anche delle numerose segnalazioni dei giorni scorsi. In tanti infatti avevano visto ragazzi giocare a calcetto, oppure gruppi di persone a passeggio. E quindi da domenica cancelli chiusi nei parchi della città. “Purtroppo non tutti i nostri concittadini sono diligenti - spiega il sindaco Ghinelli - I problemi ce li abbiamo con i ragazzi che sono i più difficili da tenere in casa. E quindi escono senza un giustificato motivo. Poi si mettono in gruppi a giocare a calcetto e questo non va bene. E quindi con estrema difficoltà, annuncio che per evitare qualsiasi tipo di contatto e di contagio, abbiamo deciso di chiudere i parchi cittadini recintati”. Ecco quali sono: il Parco Pertini, il Parco Ducci, il Pionta, il Parco di via Arno e quello di Villa Severi “non sarà più possibile accedere a questi parchi". Controlli anche nella giornata di sabato 14 marzo da parte dei vigili urbani. Quindici persone sono state denunciate, perchè fuori senza motivo e oltre 220 auto controllate ai confini con la città. In due giorni trenta denunce. La Prefettura: "Uscite solo se strettamente necessario".