Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vende mascherine fatte in casa vicino alla farmacia, denunciata una donna di Laterina

Giovanna Belardi
  • a
  • a
  • a

Mascherine fatte in casa vendute davanti a una farmacia. I carabinieri della Stazione di Laterina Pergine, nel corso di un servizio di controllo del territorio per la prevenzione e la repressione dei reati e mirato specificamente alla vigilanza delle disposizioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza relativa al Coronavirus Covid-19, hanno denunciato per esercizio abusivo di una professione una donna del posto, classe 1959, poiché sorpresa e controllata mentre, nei pressi di una farmacia situata nel centro abitato di Laterina Pergine Valdarno, vendeva senza alcuna autorizzazione mascherine di stoffa prodotte artigianalmente. Sono state sequestrate un centinaio di mascherine.