Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli: "Come ottenere il bonus spesa"

Alessandro Ghinelli, 67 anni, sindaco di Arezzo

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

E' il sindaco Alessandro Ghinelli, nel consueto appuntamento di giornata, a dare le istruzioni a chi vuole richiedere il bonus per i generi alimentari grazie ai soldi stanziati dal Governo. “Da più parti - dice il primo cittadino - mi viene richiesto come si fa ad ottenere il bonus. I soldi stanziati dal Governo, non sono ancora arrivati e quindi non spendibili. Arriveranno martedì 31 marzo e dal giorno dopo saremo pronti per l'erogazione di questi bonus che dovremmo fare con un criterio sul quale si sta alacremente lavorando. Sia il Comune di Arezzo che gli altri Comuni e soprattutto Anci Toscana”. E quindi quali sono i criteri? “Innanzi tutto - risponde Ghinelli - ci si riferiesce a nuclei familiari e non ai singoli. I cittadini, con ogni probabilità, stileranno un'autocertificazione per spiegare la propria situazione. Questa sarà inviata a noi tramite mail, evitando così di uscire da casa. Sarà richiesto anche l'Isee, per avere un punto di riferimento”. L'obiettivo del sindaco è uno solo: “Distribuire equamente a tutti coloro che ne hanno bisogno. Mi raccomando, l'autocertificazione che faranno i cittadini è un atto di grande responsabilità civile. Non vi sognate di dichiarare il falso”. Altre considerazioni: “Il percorso burocratico sarà snello e i buoni ve li portiamo noi a casa”.