Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coppia di rumeni ruba 5mila euro di gioielli all'anziano per cui lavora

default_image

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Una coppia di rumeni, lui 30 anni e lei di 24, sono stati denunciati per il furto di monili e gioielli d'oro per cinquemila euro ai danni di un 87enne del Casentino presso il quale lavoravano come collaboratori domestici. Lei non era una vera e propria badante, ma prestava cure all'anziano invalido mentre il compagno svolgeva piccoli lavoretti di manutenzione. I due sono stati deferiti all'autorità giudiziaria con l'accusa di furto dopo essere stati individuati grazie ad una certosina indagine condotta dai carabinieri della stazione di Badia Prataglia. I due stranieri avrebbe asportato i preziosi in un lasso di tempo piuttosto lungo tanto che l'anziano ci ha messo un po' per accorgersi della sparizioni. Parte della merce è stata rinvenuta, ma molti monili sono già stati piazzati nel mercato illegale della ricettazione.