Bufera di vento, il grido di Coldiretti: agricoltura in ginocchio

AREZZO

Bufera di vento, il grido di Coldiretti: agricoltura in ginocchio

06.03.2015 - 08:24

0

Grido di Coldiretti dopo la bufera di vento che ha colpito il territorio aretino. L'agricoltura ancora una volta in ginocchio. Decine e decine tra serre, stalle, strutture agricole scoperchiate, olivi e alberi da frutto “sradicati”, vigneti, frutteti e silos piegati e pesantissimi danni all’orticoltura con le raffiche di vento che hanno “strappato” i prodotti prossimi per la raccolta. “Paralizzate – spiega il presidente di Coldiretti Toscana e Arezzo Tulio Marcelli - centinaia di attività in tutte le vallate, molte aziende non riusciranno per alcuni giorni ad approvvigionare la rete commerciale. La mancanza di energia elettrica ha provocato preoccupazione per la conservazione del latte ai caseifici e dei prodotti freschi così come agli agriturismi. Scollegate molte zone con cui è impossibile dialogare”. Drammatico il quadro generale con centinaia di alberi caduti in strada, su case ed auto, linee elettriche e telefoniche saltate, famiglie “prigioniere” nelle proprie abitazioni ed impossibilitate a raggiungere i posti di lavoro. In molte zone le aziende agricole sono al lavoro, già dalle prime ore di questa mattina, con i loro mezzi per rimuovere grandi piante che creano ostacolo alla circolazione stradale nelle aree contigue alle aziende e per limitare i danni, dare ricovero agli animali, mentre il vento continua a spirare. Il vento ha fatto strage di gemme dalle piante, pronte alla produzione primaverile. Insomma sono decine le strutture danneggiate e scoperchiate. “I danni causati all’agricoltura - spiega il direttore Mario Rossi – nei vari settori, quali frutticoltura, olivicoltura, viticoltura, orto florovivaismo, ma anche zootecnia e agriturismi, con intere produzioni di fiori ed ortaggi che si sono ritrovate senza tetto, strutture ed attrezzature compromesse, sono ingenti. Critica la situazione anche in alcuni allevamenti: le coperture delle stalle sono volate via”. “Il vento – spiega ancora Rossi - ha anche “stracciato” le coperture di magazzini, ricoveri e cantine, frantoi, aziende zootecniche e si segnalano danni alle stalle, ai fienili e ai silos”. Saranno ora necessari alcuni giorni per stimare la reale entità dei danni subiti ma intanto da stamattina Coldiretti ha attivato una “task force” per supportare le imprese agricole colpite e segnalare agli enti preposti la reale entità dei danneggiamenti complessivi al settore.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Matteo Renzi lascia il Pd per una Casa nuova, Zingaretti: errore

Matteo Renzi lascia il Pd per una Casa nuova, Zingaretti: errore

Roma, 17 set. (askanews) - Con una intervista a La Repubblica, Matteo Renzi ha annunciato la rottura e la scissione dal Partito democratico. "Voglio passare i prossimi mesi a combattere contro Salvini", ha dichiarato l'artefice della nascita del governo giallo-rosso e della conseguente caduta del Matteo sovranista. I parlamentari che seguiranno il senatore fiorentino ed ex premier saranno una ...

 
Berselli (Autorità bacino): fermiamo rifiuti di plastica sul Po

Berselli (Autorità bacino): fermiamo rifiuti di plastica sul Po

Roma, 17 set. (askanews) - "Noi ci occupiamo ovviamente di pianificazione perché siamo l'autorità di bacino distrettuale. L'acqua del fiume è migliorata perché ci sono depuratori che stanno lavorando. E quindi dal punto di vista biologico la fauna ittica è aumentata. Però dobbiamo anche fermarci e discutere su quelli che sono gli inquinanti. In questo caso partiamo con la macro plastica quindi ...

 
L'Italia salva 90 migranti. La Ocean Viking ne soccorre altri 48

L'Italia salva 90 migranti. La Ocean Viking ne soccorre altri 48

Roma, 17 set. (askanews) - Salvati altri 90 migranti dalla Guardia Costiera italiana che nella notte ha soccorso un barchino in piena area di responsabilità maltese. Le unità navali messe a disposizione dalla Guardia Costiera italiana arrivate in area, dopo aver intercettato il barchino, hanno confermato le precarie condizioni di galleggiabilità del mezzo e hanno trasferito a bordo i migranti. ...

 
Roma si accende con Videocittà, festival di immagini in movimento

Roma si accende con Videocittà, festival di immagini in movimento

Roma, 17 set. (askanews) - Per il secondo anno consecutivo Roma si illumina con Videocittà, il festival delle immagini in movimento, una straordinaria serie di proiezioni su palazzi, monumenti e piazze, mostre immersive, talk, installazioni, performance e rassegne che accenderanno la Capitale storica del cinema e dell'audiovisivo italiano, che oggi deve misurarsi, come ha spiegato Francesco ...

 
"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

Stia

"La professione del fabbro va tutelata", l'appello lanciato durante la Biennale dell'arte fabbrile

"Il fabbro non è una figura professionale riconosciuta e stiamo lavorando (insieme ad un’agenzia formativa) per farla inserire nel catalogo delle figure professionali. Anche ...

31.08.2019

La Compagnia del Polvarone al Ferragosto Puggiulino con la commedia "La calunnia è un venticello"

Arezzo

Compagnia del Polvarone: in scena "La calunnia è un venticello"

Tradizionale appuntamento del Ferragosto Puggiulino di Arezzo con la Compagnia del Polvarone, che come consuetudine da alcuni anni presenta proprio a Le Poggiola l’anteprima ...

16.08.2019

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

Dal 17 al 24 agosto

Torna il Concorso Polifonico Internazionale ad Arezzo

La musica polifonica internazionale si incontra ad Arezzo: dal 17 al 24 agosto, la Fondazione Guido d’Arezzo rinnova l’appuntamento con il Concorso Polifonico Internazionale ...

11.08.2019