Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vandali dello spray imbrattano e rilanciano la sfida

Esplora:

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Vandali dello spray imbrattano di nuovo il centro storico di Arezzo e rilanciano la sfida: "Siamo tornati" hanno scritto con la vernice sui muri del vicolo di Pescajolina a poca distanza da Piazza Grande. A nulla è valsa l'opera di ripulitura effettuata di recente. Desolazione e amarezza da parte dei cittadini residenti che registrano questo ulteriore atto che danneggia l'immagine del cuore cittadino. Un fenomeno che non accenna a ridimensionarsi. Portavoce del disappunto è Severino Baldi, musicista aretino, che sul web per primo ha diffuso le immagini. I vandali si vantano di continuare ad imbrattare i palazzi del centro e scrivono: “non stupitevi se siamo ancora qua, abbiamo detto fino alla fine e fino alla fine sarà”. Servizio sul Corriere in edicola edizione 18 marzo