Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Truffa dello specchietto: "nonni" presi di mira

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Truffatore dello specchietto era stato denunciato dai carabinieri e allontanato per tre anni dal territorio di Castiglion Fiorentino. Ma lui, un 38enne residente ad Arezzo, martedì mattina è stato sorpreso da una pattuglia dell'Arma lungo una strada di Cozzano. Per questo, nei suoi confronti, è scattata una denuncia a piede libero. L'uomo, stando a quanto ricostruito dai carabinieri, lo scorso 27 febbraio, mentre viaggiava a bordo della sua auto aveva messo in atto la "truffa dello specchietto" nei confronti di una cinquantenne, residente in un centro della Valdichiana, riuscendo a spillarle 100 euro. Le successive indagini avevano permesso di accertare che, tra il 27 febbraio e il 4 marzo, il 38enne aveva commesso altre tre analoghe truffe ai danni di altrettanti anziani residenti in Valdichiana. Per questo motivo era stato denunciato e nei suoi confronti era scattato il divieto di ritorno, per tre anni, nel territorio di Castiglion Fiorentino.