Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Padre Graziano, avvocato e ambasciata verso l'interrogatorio

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Padre Graziano verso l'interrogatorio che può rappresentare una svolta nel caso di Guerrina Piscaglia. L'avvocato Francesco Zacheo ha fatto visita a Gratien in carcere e gli ha portato delle magliette ("Ripete che è innocente"), ha incontrato in tribunale il gip Ponticelli, che ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare del 23 aprile, ha fatto visita ai luoghi della vicenda, a Cà Raffaello dove è apparso davanti alle telecamere Rai di Estate in Diretta. Zacheo era accompagnato da un consigliere dell'ambasciata del Congo. Guarda video L'avvocato che ha preso il posto del collega Luca Fanfani si è spostato con una lussuosa Mercedes del corpo diplomatico. "Padre Graziano nell'interrogatorio dirà quello che sa", ha detto il difensore, che sta mettendo a punto la strategia difensiva in vista di un passaggio cruciale e a doppio taglio come l'interrogatorio dinanzi al pm che può alleggerire come aggravare la posizione del sacerdote accusato dell'omicidio di Guerrina e della distruzione del cadavere.