Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Circondati dai cinghiali, solidarietà alla famiglia

Esplora:

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Solidarietà alla famiglia circondata dai cinghiali. Su facebook e di persona, in tanti hanno espresso vicinanza ad Andrea Lorenzini e Veruska Guccini che con il loro figlioletto Ryan vivono praticamente a tu per tu con gli ungulati. Una storia che ha colpito molto. L'abitazione, a Sorbino Alto, tra i comuni di Castiglion Fiorentino e Arezzo, è immersa nel verde e dalla montagna scendono animali in continuazione, fino alla porta di casa. Giorni fa l'incidente: un grosso cinghiale piombato addosso alla donna che rientrava a casa, verso le 20, dopo aver fatto la spesa. Finora di cinghiali e danni si parlava solo in riferimento alle colture, ora anche l'incolumità delle persone è in ballo. Dubbi sulla presenza di predatori (lupi) che mettono in movimento gli ungulati. La famiglia ha raccontato al Corriere dell'impossibilità in questi giorni d'estate di stare in cortile con tranquillità, di apparecchiare una tavola, di cuocere qualcosa per la presenza continua di questi animali. Sull'incidente è stato presentato un esposto denuncia alla Provincia. La donna ha riportato lesioni per 25 giorni di prognosi, ma ha rischiato la vita.