Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Litiga con la compagna e minaccia di dar fuoco a una casa

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Bibbiena hanno arrestato un trentottenne, originario della Romania ma residente in Casentino, per tentato incendio doloso, minaccia, violenza privata, violazione di domicilio e ingiuria. Stando a quanto ricostruito dai militari dell'Arma l'uomo, nella serata di domenica 16 agosto, in preda ai fumi dell'alcol è rientrato a casa ed ha iniziato a litigare con la compagna, minacciando di picchiarla. La donna, impaurita, è scappata cercando rifugio in casa di amici, ma poco dopo è stata raggiunta dal trentottenne che, con una tanica di benzina, ha minacciato di bruciare la casa qualora la donna non fosse tornata a casa con lui. L'arrivo dei carabinieri ha evitato che la situazione degenerasse. L'uomo è stato arrestato.