Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tre anziane scippate nell'androne di casa: arrestati tre rumeni

default_image

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Tre anziane scippate nell'androne di casa a Saione: arrestato ad Arezzo un terzetto di rumeni. Guarda video Sono accusati per gli episodi avvenuti in luglio e ad agosto, con signore di 83, 68 e 89 anni vittime. Venivano pedinate e al momento giusto colpite, non appena aprivano il portone di casa. I malviventi si portavano via catenina, oggetti di valore e soldi che le pensionate avevano con sé. Il terzetto agiva con violenza: in un caso una donna è stata sbattuta con forza contro la ringhiera. La cattura dei tre, con precedenti penali, è avvenuta alle 8.30 nel piazzale della stazione di Arezzo. E' stato un agente della Polfer a notare i tre (la donna di 27 anni, gli uomini di 18 e 21) mentre scendevano da una macchina. Ha allertato la Squadra mobile che nei giorni scorsi, a seguito di indagini, aveva ottenuto dal pm Laura Taddei e dal gip Anna Maria Loprete l'ordinanza di custodia cautelare. La polizia ha bloccato i rumeni (senza lavoro né fissa dimora, quindi irregolari) che ora si trovano in carcere.