Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Investito davanti a casa: morto a 10 anni talento della moto

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Lorenzo Vanzi è morto. Il bambino di 10 anni investito mercoledì pomeriggio a Montevarchi davanti a casa non ce l'ha fatta. Conclusa con l'accertamento di morte cerebrale la procedura che era stata avviata al Meyer di Firenze dove il ragazzino era giunto in condizioni disperate. La famiglia ha acconsentito all'espianto degli organi. Leggi: lutto del Moto Club Brilli Peri Le speranze erano pressoché nulle dopo la valutazione dei danni riportati nell'impatto. Due le vetture che hanno colpito Lorenzo, il fratello Gabriele e la mamma mentre attraversavano la strada in prossimità delle strisce pedonali. C'è anche un semaforo lampeggiante sulla Chiantigiana nel luogo dell'incidente. La Polizia Municipale di Montevarchi sta svolgendo gli accertamenti per definire con precisione la dinamica. Altre due auto si sono poi tamponate, ma non hanno inciso nell'investimento. Fuori pericolo il fratello Gabriele, 13 anni, ricoverata in rianimazione ma non in pericolo di vita anche la mamma. Una tragedia enorme che ha sconvolto il Valdarno, con il Moto Club Brilli Peri sgomento. Lorenzo era un piccolo talento della moto.