Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cassaforte tagliata con la mola, ladri scoperti lanciano vaso

La cassaforte svuotata

Luca Serafini
  • a
  • a
  • a

Con la mola hanno tagliato la cassaforte e l'hanno svuotata. Poi sono fuggiti. Scoperti, i ladri hanno lanciato un vaso da fiori contro il vicino di casa della famiglia derubata, un carabiniere in congedo che ha poi dato l'allarme. E' successo in via Fiorentina ad Arezzo e i malviventi in azione sono stati tre, come sempre abili (sono passati dalla terrazza), attrezzati e rapidi. Si aggira sui cinquemila euro il valore della refurtiva, messa dentro alla federa di un cuscino per portarla via. Ennesimo episodio di microcrimine ad Arezzo, con la zona di via Fiorentina bersagliata. La scorreria è avvenuta intorno alle 18 di martedì 17 novembre quando i proprietari dell'abitazione - genitori di un consigliere comunale di maggioranza di Arezzo - erano fuori.  ARTICOLO E FOTO SUL CORRIERE IN EDICOLA E ON LINE DEL 19 NOVEMBRE